Istituto Nazionale Luce

Venezia nella vita, nell'arte, nella storia

data: 1929

durata: 20 miniti e 40 secondi

colore: b/n

sonoro: muto

codice filmato: M021302


Il lungo filmato si sofferma sui monumenti e palazzi più famosi di Venezia ma non trascura gli scorci nascosti e meno noti, più popolari ma caratteristici, della città lagunare

  • lingua: italiana
  • nazionalità: italiana
  • Casa di produzione: Istituto Nazionale Luce
  • percorso del treno che porta a Venezia passando sul lungo ponte ferroviario sulla laguna
  • il Canal Grande affollato di gondole e vapori
  • San Pantaleo: la chiesa degli Scalzi con il soffitto del Tiepolo con zone lesionate dallo scoppio di una bomba austriaca
  • la chiesa di San Stae, particolari della facciata
  • palazzo Vendramin: particolari delle finestre
  • Palazzo Pesaro sede della Galleria d'arte moderna, nel cortile il pozzo del Longhena
  • la pescheria
  • Palazzo Contarini o della Ca' d'oro: il cortile, lo scalone, il pozzo e corridoi
  • il ponte di Rialto
  • Palazzo Bernardo e Papadop
  • veduta del Canal Grande
  • Palazzo Balbo dopo il restauro effettuato, poi Palazzo Foscari
  • Palazzo Dario, l'Accademia
  • la Casa Rossa
  • l'abbazia: il portale e il chiostro
  • la Chiesa della Salute e l'edifico della dogana
  • la laguna con veduta del Palazzo ducale e del campanile di san Marco
  • piazza san Marco e i suoi edifici, il palazzo Reale e la Basilica
  • l'edificio delle Procuratie vecchie e la Torre dell'orologio di Mauro Conducci
  • la loggetta di Jacopo Sansovino
  • la facciata, il portale e le cupole della basilica di San Marco
  • una lapide nella basilica ricorda il punto dove è caduta una bomba austriaca
  • i 4 cavalli greci sul pronao della basilica
  • fotografia della sistemazione dei cavalli nel giardino di Palazzo Venezia a Roma
  • la piazza di San Marco con veduta della laguna, folla di turisti e passanti, passaggio di vaporetti in mare
  • il campanile di san Marco
  • palazzo Ducale, particolari della sua architettura
  • la Porta della Carta
  • le statue di Eva ed Adamo, opera del Rizzo, nel cortile del palazzo
  • il pozzo del cortile in Palazzo ducale
  • la chiesa dei santi Giovanni e Paolo con la statua equestre di Bartolomeo Colleoni
  • portezione sitemata durante la guerra sulla statua del cavallo, la statua del condottiero disarcionata come fu portata a Roma
  • l'Ospedale civile ex scuola di san Marco
  • la scuola di san Rocco
  • il quadro del Miracolo di san Marco del Tintoretto conservato all'Accademia
  • la chiesa dei Greci con il suo campanile pendente
  • Santa Maria Formosa e la chiesa della Madonna dell'Orto
  • le cupole di San Marco e il cortile di Palazzo Ducale
  • il primo piano, la Sala del Consiglio
  • l'affresco opera di Paolo Veronese il Trionfo di Venezia
  • veduta della laguna
  • il ponte dei Sospiri
  • Riva degli Schiavoni
  • pescherecci chioggiotti a vele spiegate rientrano in porto
  • la laguna al tramonto
  • Canali sui quali si affacciano case popolari e transitano gondole per il trasporto delle merci
  • ponti di collegamento tra canali
  • un campiello con una chiesa
  • lo squero di S. Trovaso con i cantieri per le barche
  • Palazzo Ariani sul canal Grande
  • Palazzo Gussoni a S. Lio opera di Piero Lombardi e dei suoi figli
  • la chiesa di santa Maria Gloriosa dei Frari
  • all' interno della chiesa il dipinto di Tiziano L'Assunta
  • particolari del portale
  • la scala Contarini dal Bovolo (a chiocciola)
  • Palazzo Barozzi in campo dei Miracoli: il cortile, il portale e il loggiato
  • vari tipi di cortile di alcuni palazzi veneziani
  • la porta dell'Arsenale
  • leoni greci, bottino di guerra, fuori di una chiesa
  • monumento austriaco sulla cinta dell'Arsenale
  • opera di Paris Bordone raffigurante la leggenda dello sposalizio di Venezia con mare
  • modelli di antiche navi veneziane conservate nel museo dell'Arsenale
  • veduta del bacino dell'Arsenale
  • Canale di Cannaregio: Palazzo Labia, particolari degli interni con affreschi del Tiepolo
  • S Francesco del Deserto
  • il chiostro e il convento
  • Torcello, il duomo e la chiesa di santa Fosca
  • bambini giocano davanti alla chiesa
  • una poltrona in pietra fuori della chiesa, detta la poltrona di Atti(la)
  • ponte del Diavolo
  • monumento a Goldoni sulla piazza omonima
  • l'isola di san Giorgio Maggiore davanti a palazzo Ducale
  • la processione del Redentore per le strade di Venezia
  • il ponte di barche sul quale passa la processione per arrivare alla chiesa del Redentore, opera del Palladio
  • le luminarie notturne sulla laguna con le quali si conclude la festa del Redentore
Top