Documentari Incom

De Gasperi
La Democrazia Cristiana presenta un documentario realizzato a cura dell'Ufficio cinema Democrazia Cristiana presso il centro cinematografico Incom

data: s.d.

durata: 00:44:36

colore: b/n

sonoro: sonoro

codice filmato: D058501


Documentario sulla vita e le opere di Alcide De Gasperi per la Democrazia Cristiana.

  • lingua: italiana
  • nazionalità: italiana
  • Casa di produzione: Incom
  • comitato promotore e direttivo : Democrazia Cristiana
  • consulente : Arata, Rodolfo
  • consulente : Jemma, Ottavio
  • musiche ed adattamenti : Gervasio, Raffaele
  • consulente : Di Valmarana, Paolo
  • 1944
  • ultime battute della Seconda Guerra Mondiale
  • la distruzione dell'Abbazia di Cassino
  • l'articolo sul quotidiano "L'Italia Libera" sulla liberazione
  • altre testate di giornali come "L'Unità" e "Il Popolo"
  • camion di alleati e di partigiani entrano nelle città italiane e la folla esulta
  • reduci italiani su una nave che li riconduce in patria
  • la nave approda al porto di Napoli, i soldati salutano agitando i cappelli
  • il porto di Napoli distrutto dai bombardamenti
  • navi da guerra in parte affondate emergono dal mare
  • gente vive in case inagibili distrutte dai bombardamenti, panni stesi e fumo dai camini
  • baracche di legno, bambini che giocano in strade distrutte, una donna pela patate nella sua povera cucina
  • due bimbetti piangono in un lettino di ferro, pentoloni di alluminio attaccati al muro
  • mercati improvvisati per le strade, la gente passa tra i banchi
  • lunghe file per prendere il tram, lunghe file per le razioni di cibo, la gente è malvestita
  • i cartelli sui banchi: "compro e vendo zucchero"
  • la distribuzione di pane e minestra per i poveri
  • forni che mostrano numerosi tipi di pane, povera gente che si accontenta di mangiare minestra nelle gavette
  • abitazioni di fortuna in garage e antri, il fuoco acceso in strada per scaldare un po' di cibo
  • galleria Caracciolo a Napoli: piove dal soffitto, impalcature per sostenere la galleria
  • l'edificio distrutto di una scuola media
  • il discorso, in italiano, di De Gasperi alla comunità europea riunita a Parigi al palazzo del Lussemburgo per la conferenza di pace di fronte ad un consesso internazionale
  • fotografie dell'album di famiglia di De Gasperi: giovane -1901, 1921 - l'arresto nel 1927, con le figlie 1932
  • applausi del congresso della Democrazia Cristiana per De Gasperi
  • discorso dal balcone del palazzo di piazza del Gesù, molta folla gremisce la piazza
  • discorso di De Gasperi in piazza del Duomo a Milano
  • discorso di De Gasperi nella sua terra natia, Trento
  • la folla inneggiante al politica in molte piazze italiane, le bandiere bianche della Democrazia Cristiana
  • le elezioni per la Costituente, la piazza del Duomo gremita di folla che festeggia la nascita della Repubblica
  • la riunione dell Consiglio dei Ministri del primo governo De Gasperi (lugio 1946 - febbraio 1947)
  • manifestazioni popolari organizzate dal partito comunista, molti giovani radunati a Porta Pia a Roma sotto la sede del ministero dei Trasporti
  • i manifestanti sono controllati da camionette della polizia, tram fermi impossibilitati a continuare il percorso dalla folla numerosa adunatasi sotto il ministero degli Interni
  • primo piano dell'onorevole Di Vittorio mentre parla
  • operai escono dalle fabbriche, lo sciopero generale
  • macchinari fermi dentro uno stabilimento industriale, tram nei ricoveri, treni fermi alle stazioni
  • una grande folla gremisce piazza del Popolo ascoltando discorsi dei dirigenti del partito comunista, Di Vittorio alla testa dei manifestanti
  • blocchi stradali con pietre, manifestazioni di comunisti, sedi di partiti distrutte
  • scontri tra i manifestanti ed i celerini della polizia, alcuni si siedono sulla strada davanti alle camionette, fuggi fuggi per le strade
  • le dichiarzioni di De Gasperi ai microfoni della Incom
  • l'assemblea della Costituente
  • il secondo governo De Gasperi composto interamente da democratici cristiani e da alcuni tecnici
  • primo piano di Amintore Fanfani e Luigi Einaudi
  • il capo provvisorio dello stato, Umberto Terracini, firma la Costituzioni insieme a De Gasperi
  • De Gasperi durante il viaggio di propaganda per le elezioni, discorsi in varie città italiane tra cui Roma tra i ruderi delle
  • una grande folla acclama De Gasperi nella basilica di Massenzio
  • Firenze: molte bandiere bianche e molta gente
  • momenti delle elezioni, le urne
  • De Gasperi si reca a votare con la moglie
  • gli strilloni distribuiscono giornali, sul titolo in prima pagina del "Corriere Lombardo": raggiunto il 90 per cento
  • un grafico mostra come le elezioni siano state vinte dalla Democrazia Cristiana
  • De Gasperi si affaccia ad un balcone per salutare la folla esultante
  • sul balcone sono con lui Scelba, Piccioni e il giovane Andreotti
  • il ringraziamento di De Gasperi ai suoi elettori
  • la seduta del Parlamento a camere riunite per l'elezione a presidente della repubblica Luigi Einaudi
  • la stretta di mano tra Einaudi e De Gasperi
  • Einaudi sale al Quirinale, il primo presidente della repubblica italiana risponde alla folla che si è radunata nella piazza
  • De Gasperi è qualche passo indietro rispetto al presidente
  • De Gasperi al Quirinale per il suo sesto ministero, il giuramento
  • davanti ad Einaudi prestano giuramento Vanoni, Pella, Segni e Fanfani
  • la foto ricordo dopo il giuramento con tutti i ministri
  • una seduta del consiglio dei ministri
  • De Gasperi saluta, con la moglie, dal finestrino del treno per il viaggio che lo porta in America
  • una assemblea della Nato ad Ottawa, applausi per il discorso del primo ministro italiano
  • Truman accoglie, alla stazione di Washington, De Gasperi, molte cineprese riprendono l'incontro
  • la deposizione di una corona ad un monumento dei caduti
  • il discorso di De Gasperi al Congresso di Washington nel 1951
  • una manifestazione all'aperto in cui De Gasperi omaggia gli USA di quattro gruppi di sculture
  • con un corteo di automobili De Gasperi e la delegazione italiana attraversano la Fifthy Avenue di New York tra un tripudio di folla
  • incontri con la folla, discorso ed applausi di autorità e cittadini
  • all'aeroporto di Ciampino atterra l'aeroplano di De Gasperi
  • il premier italiano rilascia dichiarazioni alla stampa
  • agricoltori a lavoro nei campi, la terra viene dissodata
  • mine di diverse dimensioni vengono raccolte
  • case rurali vengono costruite per i contadini, alcuni prendono possesso delle abitazioni trasportandovi le proprie cose
  • donne ed uomini durante la semina
  • un comizio di De Gasperi, tra i volti giovani quello di Emilio Colombo
  • la riforma agraria di Segni, ministro dell'agricoltura, viene raccontata da De Gasperi ai cittadini
  • De Gasperi personalmente distribuisce i documenti legali di proprietà ai contadini
  • primi piani di volti di uomini e donne
  • De Gasperi e Fanfani presenziano alla festa degli alberi, De Gasperi appunta sulle giacche di due signori delle medaglie
  • i due politici, armati di pala, mettono a dimora un pino
  • bambini delle elementari mettano a dimora, tutti insieme, numerosi pini sotto lo sguardo attento della insegnante
  • il cantiere edile per la costruzione di case per i lavoratori della Fiat sotto la gestione della INA casa
  • l'incremento edilizio cambia radicalmente la vita urbana e contadina
  • il processo di costruzione di un ponte su fiume
  • la facciata della stazione Termini a Roma
  • operai specializzati davanti agli alti forni
  • treni merci in partenza dalla stazione centrale romana
  • operai si attappano le orecchie per attenuare il rumore della fuoriuscita del gas da un pozzo
  • panoramica su una miniera estrattiva
  • cantieri al lavoro per la costruzione di dighe e bacini
  • l'inaugurazione di una centrale idroelettrica alla presenza di De Gasperi
  • De Gasperi depone una pergamena nella prima pietra di un complesso di case popolari dedicate a Filippo Meda nel paesino lombardo di Ro
  • una grande folla assiste all'omaggio a Filippo Meda
  • la grave alluvione del Polesine: case e campi coperti dall'acqua
  • gravissimi danni all'agricoltura e alla zootecnia
  • la gente del Polesine in cammino con le povere proprie cose verso i ricoveri
  • De Gasperi visita gli alluvionati, l'abbraccio con un contadino piangente e disperato
  • uomini, donne e bambini di tutta Italia offrono aiuti di ogni genere alle popolazioni del Polesine
  • camion militari della Croce Rossa Italiana vengono caricati di ogni tipo di oggetti
  • la Fiera di Milano, grande affluenza di persone
  • Mattei mostra a De Gasperi gli obiettivi dell'estrazione del metano, gli stand della mostra
  • De Gasperi visita una mostra di pittura in occasione del premio Roma
  • la cerimonia di consegna dei premi in Campidoglio
  • la signora De Gasperi madrina di un transatlantico solennemente varato, altri vari di navi
  • una nave ammiraglia italiana esce dal porto di Taranto
  • De Gasperi assiste ad alcune esercitazioni della rinata Marina Miltiare Italiana
  • il premier passa in rivista l'equipaggio della nave Andrea Doria
  • dalla cabina di comando De Gasperi, munito di binocolo, osserva le evoluzioni delle squadriglie aeree
  • in via dei Fori Imperiali a Roma una grande parata militare per il 2 giugno alla presenza di De Gasperi e del presidente Einaudi
  • il passaggio di una squadriglia aerea, i bersaglieri di corsa
  • i reparti di artiglieria pesante, i carri armati
  • la visita di De Gasperi alla Accademia militare di Modena
  • De Gasperi giunge in treno, con la moglie, a Bruxelles
  • a Santa Margherita ligure De Gasperi, con il ministro Sforza, si incontra con Pleven e Schumann
  • un gruppo di studenti favorevoli all'Europa unita improvvisa una manifestazione a favore degli statisti
  • il tavolo delle trattive, la conferenza stampa di De Gasperi e Sforza
  • l'incontro di Einsenhower con De Gasperi, presente Sforza
  • l'aeroplano militare americano decolla
  • l'arrivo del cancelliere Adenauer ricevuto da Sforza
  • l'incontro del cancelliere tedesco con il premier italiano
  • incontri internazionali per De Gasperi con rappresentanti politici francese, britannici ed americani, tra cui Eden, Schumann e Bidault
  • presso l'istituto di atletica al foro italico viene aperta a Roma una sessione della Nato
  • i discorsi tenuti da Ede, Schumann, Bidault e Acheson
  • primo piano di don Luigi Sturzo in occasione del suo ottantesimo compleanno
  • il ricordo di De Gasperi alla presenza di Einaudi e Vittorio Emanuele Orlando
  • il discorso di De Gasperi al convegno dell'associazione ENEI a Sorrento, iniziative per la sua politica europeista
  • il discorso di De Gasperi alla CECA, entrano nel palazzo di Strasburgo prima di lui Bidault ed Adenauer
  • Lello Bersani riceve le dichiarazioni di De Gasperi al ritorno dal viaggio
  • dopo le elezioni del 7 giugno 1953 De Gasperi lascia la presidenza del consiglio, ma continua ad avere cariche politiche nei rapporti con l'estero
  • De Gasperi lavora molto a Parigi ed a Strasburgo per la costituzione della CECA, viene poi eletto presidente dell'assemblea della CECA
  • il varo della nave Cristoforo Colombo
  • terreni agricoli abbandonati, contadini zappano la terra
  • l'aratro meccanico rizolla la terra
  • il V° congresso nazionale della Democrazia Cristiana si tiene a Napoli
  • De Gasperi, accanto Giovanni Leone, legge il suo testamento politico
  • momenti della vita privata di De Gasperi nella villa di Castelgandolfo con la moglie
  • una giornata nella casa in Valsugana con la famiglia
  • De Gasperi tiene in braccio la nipotina, poi a spasso mano nella mano con il nipotino
  • il giogo delle bocce con due nipotini
  • molte persone recano visita alla salma di De Gasperi composta sul letto della casa montana
  • tra i visitatori eccellenti Scelba e Fanfani
  • la bara esce dalla casa, viene messa sull'automobile
  • la gente saluta la bara che si avvia verso la chiesa
  • numerose corone giungono ad omaggiarlo
  • dietro la bara la famiglia con le figli in abiti scuri, momenti della cerimonia religiosa con la presenza di Fanfani e Colombo
  • il treno con la bara parte dalla stazione di Trento, quindi Padova, Rovigo, Ferrara
  • le stazioni sono gremite di gente commessa che tributa a De Gasperi l'ultimo saluto
  • la cerimonia ufficiale presso la chiesa di Sant'Ignazio de Loyola a Roma
  • il presidente della repubblica Einaudi, la signora De Gasperi con le figlie
  • il corteo funebre: davanti alla carrozza con sei cavalli, la banda, le rappresentanze militari, i gonfaloni cittadini e la folla che segue per tutto il percorso
  • la salma giunge in piazza dell'Esedra, la fontana delle Naiadi sgorga di acqua
  • il passaggio della folla dietro al fereto per le vie di Roma
  • l'arrivo alla basilica di san Lorenzo al Verano
  • festeggiamenti per le strade di Trieste, il Tricolore sventola sul campanile di san Giusto portato dai bersaglieri
  • grande esultanza di triestini per l'arrivo della compagnia di bersaglieri che prenderà istanza
  • una folla gioiosa e scomposta gremisce piazza Unità d'Italia mentre una squadriglia aerea italiana sorvola la città
  • veduta della piazza gremita da una nave della marina militare italiana che attracca al porto di Trieste
  • sovrapposizione del volto di De Gasperi sulla folla triestina radunata
Top