Istituto Nazionale Luce

Le colonie climatiche pei bimbi dei ferrovieri fascisti istituite dall'Assaciazione fascista ferrovieri di Stato

data: 1928

durata: 12'

colore: b/n

sonoro: muto


data: 1928

Prima parte del documentario sulle colonie climatiche per i bambini dei ferrovieri fascisti. Colonie marine di Francavilla a mare, Senigallia, Fano, Avenza. Partenza dei bimbi per le colonie: alla stazione di Roma. Arrivo e prime accoglienze nella colonia (Senigallia). Colonia marina permanente a Senigallia; inaugurazione alla presenza di Turati e Martelli (Luglio 1928-VI).

  • lingua: italiana
  • nazionalità: italiana
  • Casa di produzione: Istituto Nazionale Luce
  • Anno di produzione: 1928
  • [La colonia fascista di Francavilla a mare] didascalia
  • veduta panoramica di Francavilla a mare
  • bambine della colonia fascista di Francavilla fanno esercizi ginnici in una piazzetta della cittadina; un gruppo di bambine incolonnate si allontana dalla piazzetta accompagnato dalle educatrici
  • la colonna delle bambine attraversa i viali della località marina
  • un gruppo di cittadini, raccolto in una piazza di Francavilla, osserva le bambine al loro passaggio
  • [La colonia marina di Senigallia] didascalia
  • esterno della sede dell' "Associazione Naz. Fascista - Colonie Marine - Ferrovieri dello Stato"; bambini incolonnati camminano nel vialetto davanti all'ingresso dell'istituto
  • il giardino dell'istituto con i bambini impegnati in passatempi
  • bambini della colonia marina di Senigallia fanno il bagno al mare; due giovani educatrici escono dall'acqua
  • la spiaggia di Senigallia affollata di bagnanti; un gruppo di persone, una famiglia, passeggia lungo la riva
  • [La colonia marina di Fano]
  • squadre di bambini guidate dagli educatori marciano per una via di Fano
  • un folto gruppo di bambini ed educatori della colonia marina di Fano corre lungo una spiaggia, si ferma davanti all'obbiettivo, si inchina e fa il saluto fascista
  • [La colonia marina di Avenza] didascalia
  • esterni di un palazzo di Avenza, sede della colonia marina; un carro e passanti attraversano il piazzale antistante
  • un accampamento di tende allestito dalla colonia marina di Avenza; un folto gruppo di bambini è raccolto sulla spiaggia all'esterno delle tende
  • bambini giocano sul bagnasciuga sotto lo sguardo delle educatrici e di un militare fascista
  • un ampio viale alberato di Avenza con carri, automobili e un tram in transito
  • il tram, carico di bambini della colonia marina, si ferma davanti alla sede dell'istituto
  • i bambini scendono dal tram e incolonnati si avviano verso l'entrata dell'istituto
  • [Da ogni parte d'Italia partono i bimbi dei ferrovieri alla volta delle colonie. La partenza di una squadra da Roma. Col loro gagliardetto in testa, le piccole italiane e i balilla accompagnati da custodi amorosi e vigili...] didascalia
  • piccole italiane e balilla camminano lungo la banchina della stazione ferroviaria di Roma accompagnati dai loro educatori; i capofila tengono in mano gagliardetti
  • la partenza del treno carico di bambini che salutano, affacciati ai finestrini, sventolando fazzoletti
  • un gruppo di persone e militi fascisti, raccolti ai margini di una linea ferroviaria, assistono al passaggio del treno
  • [...per far scendere i bambini che trovano subito affettuosa e premurosa assistenza.] didascalia
  • i bambini della colonia e le loro accompagnatrici scendono dal treno aiutati da miliziani
  • i balilla e le giovani italiane, ordinati e guidati dagli educatori, lasciano la stazione
  • [bivacco allegro in attesa della destinazione delle camerate] didascalia
  • i bambini della colonia passano il tempo in un parco attendendo la destinazione delle camerate
  • [Bimbi! Il primo vostro pensiero sia per le mamme che vi han visti partire col sorriso sulle labbra ma col cuore tremante e con umido ciglio...
  • ... mandate subito loro il vostro saluto e il vostro bacio] didascalia
  • balilla e giovani italiane, seduti su un prato, si distraggono, giocano durante l'attesa
  • [La cerimonia inaugurale della colonia marina permanente di Senigallia, 3 luglio 1928 A. VI] didascalia
  • [La mattina dell'inaugurazione l'ammassamento di 610 bambini nel giardino della colonia in attesa delle autorità] didascalia
  • una colonna di giovani italiane entra nei giardini della colonia di Senigallia per la cerimonia d'inaugurazione
  • balilla e giovani italiane vengono radunati in un giardino davanti ad un'altare
  • [Giunge S.EM. il vescovo di Senigallia.] didascalia
  • l'arrivo del vescovo di Senigallia
  • una donna s'inchina davanti al vescovo entrato nei giardini della colonia
  • [...e LL.E.E. Martelli e Turati] didascalia
  • Martelli e Turati, con un folto seguito, varcano il cancello ed entrano nel parco della colonia per presenziare la cerimonia d'inaugurazione
  • [Squillano le trombe; s'alza nel cielo purissimo il sacro simbolo della patria] didascalia
  • Turati, Martelli e altre personalità assistono alla cerimonia dell'alzabandiera
  • [La messa al campo celebrata da Don Galloni, sacerdote patriota tre volte decorato al valore] didascalia
  • giovani italiane, balilla e autorità assistono all'aperto alla messa celebrata da Don Galloni
  • Turati, Martelli e altre personalità raccolte in un angolo del campo partecipano alla cerimonia religiosa
  • un gruppo di giovani italiane e di balilla colto davanti all'altare durante la celebrazione della messa
  • Don Galloni tiene un discorso
  • l'applauso delle autorità convenute
  • [Parla S.E. Martelli...] didascalia
  • un folto gruppo di bambine e balilla è raccolto attorno a Martelli che tiene un discorso davanti al palco allestito per la messa
  • [..."sono queste le opere per le quali i nostri piccoli pensano al Duce come ad un padre benefico e forte..."] didascalia
  • un pubblico di balilla, giovani italiane ed educatrici, ascolta il discorso tenuto da Turati
  • il saluto fascista al termine del discorso
  • [Parla S.E. Turati....e racconta una bella storia che pare una favola....] didascalia
  • il segretario del PNF tiene discorso circondato da una folla di bambini in divisa fascista
  • i bambini, al temine del discorso di Turati, intonano un inno diretti da un loro maestro
  • [...che i bambini ascoltano attentamente] didascalia
  • il coro dei bambini attorno al segretario
  • [...ed applaudono freneticamente] didascalia
  • i bambini della colonia fascista di Senigallia e altri partecipanti alla cerimonia applaudono e salutano Turati
  • [Le autorità visitano i locali] didascalia
  • Turati e Martelli, con un folto seguito di personalità, procedono lungo un viale
  • [Un episodio gentile fra S.E. Turati e la bimba del segretario generale.] didascalia
  • Turati scherza con una bambina in braccio ad una donna, circondato da un gruppo di persone; Turati scambia il suo fez con il berretto bianco della piccola destando il riso dei presenti
  • Turati e il suo seguito visitano una colonia marina
  • un gruppo di bambine della colonia alza il braccio al passaggio delle autorità
  • le autorità camminano lungo la spiaggia di Senigallia
  • l'incontro tra le autorità e i bambini della colonia in riva al mare
  • [Folklore adriatico: tramonto tranquillo] didascalia
  • un gozzo naviga in un canale
  • barche a vela ormeggiate in un porticciolo di una località della riviera adriatica
  • [FINE PRIMA PARTE]
Top