Cineteca scolastica

Istituto Nazionale Luce

Galileo Galilei

data: 1942

durata: 00:17:50

colore: b/n

sonoro: sonoro

codice filmato: D033409


data: 1942

regia di: Paolucci, Giovanni

  • lingua: italiana
  • nazionalità: italiana
  • Casa di produzione: Istituto Nazionale Luce
  • Anno di produzione: 1942
  • soggetto : Pantaleo, Mario
  • soggetto : Paolucci, Giovanni
  • consulenza : Timpanaro, Sebastiano
  • fotografia : Portalupi, Pietro
  • commento musicale : Parelli, Attilio
  • montaggio : Ricci, Guido
  • costellazioni e stelle viste attraverso il telescopio
  • un astronomo osserva il cielo con il telescopio
  • inquadratura di parti dell'universo
  • l'astronomo esegue delle fotografie quindi dà la pellicola a un assistente
  • il telescopio viene puntato verso un altro punto del cielo
  • sopra uno scrittoio in una stanza il ritratto di Galileo Galilei è appeso alla parete
  • su un antico registro delle nascite è riportata la data di nascita di Galileo Galilei, il 1564
  • il Battistero di Pisa
  • l'interno del Battistero
  • inquadratura di una scultura che raffigura San Giovanni Battista
  • il Duomo di Pisa
  • interno del Duomo di Pisa
  • una lampada antica, che pende dal soffitto, inizia ad oscillare
  • un dipinto ritrae Galileo Galilei
  • piazza dei Miracoli con inquadratura della Torre di Pisa
  • inquadratura dell'ultimo piano della Torre di Pisa
  • due sfere cadono dalla cima della Torre a terra
  • veduta di piazza dei Miracoli
  • un antico muro a sassi
  • veduta della basilica del Santo a Padova
  • un'antica pianta della città di Padova
  • il frontespizio del libro di Galileo Galilei: "Le operazioni del compasso geometrico et militare"
  • inquadratura del compasso geometrico e militare inventato da Galilei
  • la targa d'ingresso dello studio di Galileo a Padova
  • l'aula dello studio di Padova dove insegnò Galileo
  • lo stemma di Galileo, tra gli altri, è appeso a una parete e ha una scala raffigurata al centro
  • il campanile di piazza San Marco a Venezia
  • Palazzo dei Dogi a Venezia
  • inquadratura di un particolare di un dipinto che ritrae Galileo che presenta al doge di Venezia il cannocchiale da lui costruito
  • vedute dall'alto di Venezia e della sua laguna
  • tramonto sulla laguna
  • immagini notturne del borgo dove dimorò Galileo
  • veduta della luna
  • diverse fotografie mostrano il suolo lunare
  • breve interruzione delle immagini
  • disegni della luna, opera di Galileo
  • inquadratura di un brano autografo di Galileo
  • fotografia di Giove e dei suoi satelliti
  • dettaglio di una pagina del taccuino di Galileo dove sono annotati dei calcoli relativi alla scoperta degli "astri medicei", ovvero dei satelliti di Giove
  • una lettera autografa di Galileo
  • dettaglio di tre pallini disegnati da Galileo per illustrare "Saturno tricorporeo"
  • fotografie di Saturno e del suo anello
  • la finestra di un'abitazione di Galileo
  • vedute degli alberi e della vegetazione di un parco
  • un bellissimo albero fiorito
  • fiori sui rami di un albero
  • una statua di Galileo nel parco
  • la torre dell'Osservatorio astronomico di Firenze
  • veduta panoramica di Firenze
  • macchinari in funzione all'interno dell'Osservatorio di Arcetri
  • un uomo aziona alcuni meccanismi per fotografare lo spettro solare
  • un disegno di Galileo raffigura il sole e le macchie solari
  • disegni di Galileo che mostrano la diversa posizione delle macchie solari
  • fotografie delle macchie solari
  • macchinari dell'Osservatorio in funzione
  • un astronomo osserva i gas che compongono l'atmosfera solare attraverso un spettro
  • il sole al tramonto dietro un filare di alberi
  • Ponte Vecchio visto da un argine dell'Arno
  • vedute panoramiche di Firenze da Bellosguardo
  • busto di Galileo a Bellosguardo
  • delle suore camminano all'interno del convento di San Matteo
  • le campane suonano
  • la basilica di San Pietro
  • una statua raffigura papa Urbano VIII
  • alcune pagine di una copia d'epoca del libro: "Il Saggiatore", opera di Galileo
  • il frontespizio dell'opera
  • un macchinario tipografico in funzione
  • frontespizio dell'opera di Galileo: "Dialogo dei massimi sistemi"
  • inquadratura dei disegni che raffigurano Aristotele, Tolomeo e Copernico sul frontespizio dell'opera
  • la statua di Urbano VIII
  • scorcio di Roma da una grata
  • il viale di un parco
  • Villa Medici a Roma
  • la sottoscrizione di Galileo al verbale della sua abiura
  • un disegno raffigura la chiesa di Santa Maria sopra la Minerva a Roma
  • il Duomo di Firenze
  • fiction: un gruppo di preti, riunito a Santa Maria del Fiore a Firenze, assiste al celebre esperimento delle oscillazioni del pendolo, prova della rotazione della Terra attorno al proprio asse
  • i sacerdoti misurano le tracce lasciate sulla sabbia dalle oscillazioni del pendolo
  • inquadratura di un crocefisso
  • nubi oscurano il sole
  • l'abitazione di Galileo ad Arcetri
  • interno della villa
  • su un leggio è aperto un grande libro, opera di Galileo: "Discorsi e dimostrazioni matematiche intorno a due nuone scienze attinenti alla meccanica e ai movimenti locali"
  • chiome degli alberi mosse dal vento
  • lo studio di Galileo ad Arcetri
  • un ritratto di Galileo lo raffigura anziano
  • inquadratura degli occhi dello scienziato-filosofo
  • alcuni dipinti raffigurano Galileo anziano e ormai cieco, mentre parla con i suoi discepoli ed ospiti nella sua casa di Arcetri
  • il vento spira e porta foglie secche all'ingresso dell'abitazione di Galileo
  • una lampada oscilla
  • il vento fa cadere a terra da uno scrittoio, un foglio con un disegno di Galileo
  • il monumento funebre a Galileo a Santa Croce
Top