Istituto Nazionale Luce

L'Islam

data: 1941

durata: 00:12:35

colore: b/n

sonoro: sonoro

codice filmato: D042801


data: 1941

regia di: Gallo, Vittorio Bava, Eugenio

Si tratta di un filmato di carattere politico-propagandistico del periodo bellico che, utilizzando immagini di repertorio, materiale fotografico, documentazione cartacea, grafici, ecc., riassume in grandi linee la storia del popolo arabo, giungendo a trattare, in funzione propagandistica anti-britannica, del colonialismo inglese in Egitto e nel Medio Oriente, in particolare della questione palestinese in seguito alla dichiarazione Balfour del 1917. Alla politica repressiva britannica nei confronti del popolo arabo viene opposta la politica coloniale del fascismo in Libia rispettosa dei diritti dei musulmani.

  • nazionalità: italiana
  • Casa di produzione: Istituto Nazionale Luce
  • Anno di produzione: 1941
  • Una cartina geografica di Europa, Africa e Asia: vi compaiono delle frecce ed una fascia di colorazione diversa ad indicare confini ed estensione della fascia desertica che va dall'Africa all'Asia centrale
  • vedute dall'alto di diverse zone desertiche
  • figura disegnata di un arabo a cavallo
  • un branco di cammelli attraversa il deserto
  • particolare della figura disegnata dell'arabo
  • gioco di sovrapposizioni e di dissolvenze per illustrare l'effetto del miraggio nel deserto
  • profilo fittizio di una città araba
  • cartina geografica con indicata la Mecca
  • immagine, probabilmente fotografica, della Mecca su cui compare una scritta araba
  • primo piano di un libro che la didascalia indica essere il Corano
  • il libro viene sfogliato nelle sue pagine scritte in calligrafia araba
  • cartina geografica dell'Arabia su cui compare la scritta Medina e la data di morte di Maometto: 632
  • sulla cartina suddetta, comprendente anche Europa e Africa, viene indicata prima la fascia dell'espansionismo arabo, quindi quella del successivo espansionismo turco
  • pagine scritte in lingua araba: in sovrimpressione la traduzione in italiano recita: "Voi turchi mirate a distruggere noi arabi - A Stambul gridate 'Arab' quando chiamate un cane - Per noi, i turchi sono discendenti del demonio che ha distrutto Bagdad"
  • profilo fittizio di una moschea in fiamme
  • una cartina geo-fisica dell'Europa: vi compare in sovrimpressione la scritta: Vienna 1683
  • silouhette disegnata di un condottiero, forse Eugenio di Savoia, a cavallo
  • sullo sfondo di bandiere, vessilli che sventolano compaiono in sovrimpressione le scritte, Karlovic 1699 e Passarovitz 1718, ad indicare le vittorie contro i turchi
  • di nuovo la cartina geografica: vi compare la data 1906 e viene indicata la zona d'influenza turca
  • la cartina ricompare ad indicare il dominio ottomano ridotto, dopo la I guerra mondiale, all'attuale Turchia
  • cartina geofisica dell'Europa, Asia Minore e parte dell'Africa: viene tracciata una fascia comprendente le nazioni islamiche e compare in sovrimpressione la cifra: 250 milioni
  • sulla suddetta cartina compaiono, inizialmente, dei simboli a connotare le varie regioni islamiche, quindi, delle freccie ad indicare i punti strategici e le zone minerarie che gli inglesi posero sotto il loro controllo
  • particolare di una cartina geo-fisica su cui compare la scritta Belucistan
  • immagini di repertorio: una folla di gente manifesta nella piazza di una città araba
  • particolare di una cartina con la zona del golfo Persico
  • strutture, impianti di uno stabilimento petrolifero
  • la cartina dell'Arabia, culla dell'Islam
  • soldati arabi trasportati su camion miliatri
  • un carro armato in movimento
  • soldati arabi intenti a caricare armamenti
  • il trasporto di cannoni attraverso il deserto
  • un corpo di cavalleria araba avanza nel deserto
  • cartina dell'Africa nord-orientale su cui compare in sovrimpressione, prima, la scritta Sudan, quindi, la scritta Egitto 1882
  • sulla suddetta cartina, in corrispondenza dell'Egitto, appare l'immagine della bandiera inglese
  • serie di stampe o disegni raffiguranti Alessandria bombardata e scene di fucilazioni di egiziani compiute dagli inglesi durante l'occupazione del 1882
  • sullo sfondo di un tratto di cielo pieno di nubi compare in sovrimpressione la data 11 novembre 1918
  • primo piano di una pagina scritta che viene indicata come Trattato di Versaglia
  • cartina dell'Egitto su cui compare, prima, la scritta Protettorato inglese, quindi, le date 28 febbraio 1922 e 26 agosto 1936 ad indicare i momenti-chiave del processo di indipendenza dell'Egitto
  • particolare di uno stemma reale
  • carri armati, guidati da soldati inglesi, attraversano una zona desertica con piramidi egiziane
  • un aereo da guerra in partenza
  • carri armati e aerei in azione nella zona delle piramidi
  • un gruppo di soldati corre attraverso il deserto e, quindi, si butta a terra pronto all'attacco
  • uomini con maschere antigas armano una mitragliatrice
  • fila di carri armati
  • soldati alle prese con il caricamento di cannoni presso una base militare
  • la didascalia Intelligence Service, sullo sfondo della quale compare un serpente
  • pagine di un giornale italiano con le ultime notizie rigurdanti la misteriosa morte del primo ministro egiziano e le responsabilità attribuite all'Intelligence Service
  • veduta di una città palestinese - forse Gerusalemme- su cui compare la didascalia Palestina e la data 1915
  • tratti di una antica cinta muraria
  • una moschea della città
  • antiche strade, con portali ad arco acuto, attraversate da palestinesi
  • primi piani di insegne inglesi con la scritta Alto Commissariato Britannico
  • una cartina dell'Arabia Saudita su un tavolo: un uomo segna con un pennarello la penisola arabica, mentre cerchia il Libano e la Mesopotamia meridionale
  • primo piano di una etichetta con la scritta Foreign Office
  • torna la cartina della penisola arabica su cui l'uomo suddetto evidenzia la Palestina, la Siria, la Transgiordania
  • primo piano di un telegramma che riporta la seguente dichiarazione: "Barone Rothschild - Londra / La Palestina agli ebrei / Balfour"
  • un gruppo di ebrei si intrattiene in una via cittadina
  • l'entrata di carri armati inglesi in una città palestinese
  • un gruppo di soldati britannici per le vie della città
  • perquisizioni di arabi da parte degli occupanti presso reticolati
  • soldati inglesi appostati presso barricate e su terrazze
  • zone distrutte della città
  • il passaggio di camion, canmionette e carri armati per le vie della città assediata
  • soldati in azione e in assetto di guerra
  • una serie di finestre con vetri perforati da proiettili
  • un gruppo di prigionieri arabi, raccolto in una piazza, viene sorvegliato da un corpo di polizia
  • primo piano di una bambina in lacrime
  • una folla di donne arabe
  • una bambina in lacrime tra due soldati inglesi
  • una fila di prigionieri in marcia
  • donne arabe trattenute da un cordone di soldati
  • primo piano di un soldato inglese che prende la mira
  • immagine fotografica di un soldato inglese con una pistola in mano
  • carrellata di immagini fotografiche con scene di guerra e città palestinesi distrutte su cui, in sovrimpressione, compare, prima la didascalia "£ Sterline", quindi, un elenco di cifre
  • sullo sfondo di bandiere arabe sventolanti compare la didascalia "Mecca"
  • una stampa con una veduta della città araba
  • didascalia in arabo: "Allahu Akbar"
  • didascalia in italiano, traduzione della precedente, "Allah è grande": sullo sfondo una mano con in pugno una spada araba
  • un gruppo di cavalieri arabi procede per una via sabbiosa salutando
  • particolare dell'atto ufficiale con cui venne concessa la cittadinanza italiana ai musulmani di Libia
  • primi piani di musulmani: alcuni sono intenti nella lettura del documento stampato e diffuso
  • sventolio di bandiere
  • folla di arabi in un mercato
  • scambi, contrattazioni, pagamenti fra mercanti del luogo
  • primi piani di cammelli
  • sventolio di bandiere italiane su un fortilizio
  • un gruppo di arabi a cavallo
  • folla di gente nella piazzetta di un villaggio moderno in stile monumentale
  • una famiglia araba ed i suoi piccoli componenti
  • primo piano di un vecchio arabo
  • spighe mosse dal vento
  • la raccolta del grano maturato
  • un contadino alla guida di un trattore
  • macchine trebbiatrici attraversano campi di grano.
Top