Il paese delle cento capitali

Istituto Luce Spa

Napoli. C'era una volta...

data: 1989

durata: 00:27:04

colore: colore

sonoro: sonoro

codice filmato: D043701


data: 1989

regia di: Guerrasio, Guido

Il documentario traccia la storia della città di Napoli.

  • lingua: italiana
  • nazionalità: italiana
  • Casa di produzione: Istituto Luce
  • Anno di produzione: 1989
  • soggetto e testo : Lopez, Beppe
  • delegato alla produzione : Ciciani, Franca
  • musica : Di Donato, Mauro
  • fotografia : Bernacchi, Adriano
  • montaggio : Guerrasio, Guido
  • assistente musicale : Brunamonti, Gabriella
  • voce : Ruberto, Guido
  • realizzazione : Horus Cinematografica
  • edizioni musicali : Luce - Nuova Fonit Cetra
  • Colore : Cinecittà
  • suono : Cinecittà
  • titoli : Cinecittà
  • truke : Cinecittà
  • rovine di Ercolano
  • resti di scheletri
  • quadri che rappresentano la inaugurazione della ferrovia Napoli-Portici il 3 agosto 1839
  • un tratto di costa
  • statua di Ferdinando II
  • un treno dell'epoca
  • una carrozza
  • un vecchio locomotore
  • esposizione di vecchie locomotive
  • un vagone delle Regie Poste
  • reggia di Portici
  • l'interno del palazzo che ospita la facoltà di Agraria dell'Università di Napoli
  • i giardini della Reggia
  • le sontuose residenze settecentesche del Miglio d'oro, il rettifilo tra Ercolano e Torre del Greco
  • alcuni piccioni sul cornicione di una villa
  • stazione di Portici
  • a Torre del Greco un artigiano lavora il corallo
  • altri maestri artigiani lavorano pietre dure
  • foto di una vecchia fabbrica di spaghetti con la pasta ad asciugare fuori al sole
  • foto di napoletani che mangiano la pasta con le mani
  • la quattrocentesca tavola Strozzi che mostra la Napoli dell'epoca
  • foto del vecchio lungomare con gli emigranti sul porto in attesa di imbarcarsi
  • la Napoli moderna
  • il porto
  • un gruppo di marinai esce dal porto
  • la biglietteria per Capri
  • la antica e maestosa Piazza Mercato in un quadro e le condizioni attuali della piazza piena di bancarelle che vendono sdraie ed ombrelloni e soffocata dal traffico
  • la peste del 1656 testimoniata attraverso i quadri di Micco Spadaro
  • storia della Piazza Mercato
  • la chiesa del Carmine
  • rievocazione della vicenda di Masaniello del 1647
  • l'abusivismo edilizio che ha fatto scempio della antica piazza
  • folla si aggira nei mercatini
  • il dipinto di Porta Capuana di Giacinto Gigante
  • la porta oggi
  • dipinto del tribunale
  • foto in cui compaiono degli scugnizzi
  • foto di antichi mestieri tipo lustrascarpe, arrotino, scrivano
  • il mercato di Pigna secca
  • strade e viuzze della città
  • Spaccanapoli
  • Ercolano
  • Piazza Dante a Napoli
  • l'emiciclo di tipo dorico di Vanvitelli
  • muraglione gotico del convento di Santa Chiara in Piazza del Gesù
  • chiostro delle clarisse
  • mosaici
  • mosaico pompeiano
  • il Regio Conservatorio di Musica
  • un uomo mascherato da Pulcinella gira tra i vicoli della città
  • zona di San Biagio dei librai in cui si concentrano le più antiche botteghe artigiane di Napoli
  • una libreria
  • un negozio di antiquariato
  • un rigattiere
  • un ospedale delle bambole dove un artigiano restaura un antico bambolotto
  • il campanile di San Gregorio armeno
  • bottega artigiana in cui si restaurano statue e presepi
  • l'artigiano pulisce un busto di statua con un batuffolo imbevuto
  • il Museo presepiale a San Martino
  • i presepi napoletani esposti
  • attorno ad un tavolo alcuni artigiani fabbricano statuette
  • la cappella di San Gennaro all'interno del Duomo
  • la statua del santo
  • le statue di altri santi nella cappella
  • all'ingresso della cappella sta la teca votiva dedicata a s. Gennaro
  • facciata del Duomo
  • processione di fedeli si avvia verso la cappella
  • la cappella affollata di fedeli in occasione dell'atteso miracolo della liquefazione del sangue
  • statua d'argento con il teschio del santo e le ampolle del sangue
  • i fedeli pregano il santo, applaudono
  • le Gallerie delle Fontanelle o cimitero delle Fontanelle
  • croci e resti di scheletri nelle gallerie
  • teschi accatastati
  • la Certosa di San Martino
  • teschi nel chiostro
  • l'interno barocco
  • la facciata della Certosa
  • di fronte ad essa sorge Castel sant'Elmo
  • ai piedi del castello sorgono i quartieri spagnoli
  • gente nei vicoli
  • il quartiere Stella
  • panni stesi tra una casa e l'altra
  • edicole dedicate a santi
  • i bassi dei quartieri più poveri
  • il salottino di porcellana della regina Maria Amalia (moglie di Carlo III) al museo di Capodimonte
  • dettagli del salottino composto da più di tremila pezzi di porcellana alla moda rococò delle cineserie
  • Reggia di Capodimonte
  • il Museo archeologico
  • affreschi di Pompei ed Ercolano
  • affresco della battaglia di Alessandro contro Dario
  • la statua del Fauno danzante
  • mosaici pompeiani
  • pesci nelle vasche dell'acquario della stazione zoologica
  • Castel dell'Ovo
  • ritratto di Domenico Cirillo, uno dei protagonisti della rivolta liberale che portò alla creazione della repubblica napoletana nel 1799
  • dipinti che rappresentano la Napoli del 1848
  • Pizzo Falcone
  • la chiesa della Nunziata
  • la scuola militare della Nunziatella
  • i cadetti all'interno della scuola
  • il palazzo del principe Serra di Cassano
  • il portone sbarrato
  • l'interno del palazzo
  • piazza Plebiscito davanti a Palazzo Reale
  • sulla facciata del palazzo ci sono le statue dei rappresentanti delle otto dinastie regnanti
  • sulla piazza la statua di Carlo di Borbone a cavallo
  • la Galleria
  • il teatro San Carlo
  • Palazzo Reale
  • l'interno del palazzo
  • il teatro di corte
  • il Maschio Angioino fatto costruire da Carlo d'Angiò
  • cinta di bastioni ed arco di trionfo in marmo fatti costruire da Alfonso d'Aragona nel '400
  • lungomare e borghi in foto dell'inizio del '900
  • il lungomare attuale
  • la trasformazione ed il degrado della città dovuti alla speculazione edilizia
  • blocchi di tufo di Piedigrotta
  • monumenti funebri di Virgilio e di Leopardi
  • la tangenziale di Napoli
  • gli impianti industriali di Bagnoli
  • dipinto della solfatara di Pozzuoli
  • il nuovo centro direzionale in costruzione
  • l'antro della Sibilla cumana
Top