Istituto Nazionale Luce

Empoli nell'anno XVI dell'era fascista

data: 1938

durata: 00:11:11

colore: b/n

codice filmato: D044803


data: 1938

  • lingua: italiana
  • nazionalità: italiana
  • Casa di produzione: Istituto Nazionale Luce
  • Anno di produzione: 1938
  • veduta panoramica dall'alto di alcuni stabilimenti industriali a Empoli
  • riprese di un cortile della fabbrica e delle ciminiere
  • il campanile di una chiesa con l'orologio
  • in una piazza spicca un monumento dedicato a una Vittoria alata
  • inquadratura del monumento
  • panoramica dal basso verso l'alto del monumento
  • la fontana di una piazza
  • la scultura di un leone della fontana
  • una giovane donna riempie una brocca con l'acqua che esce dalla bocca di una delle sculture che ornano la fontana
  • altre inquadrature della fontana
  • folla di persone di fronte e sul sagrato della chiesa in piazza Farinata degli Uberti
  • la facciata di un edificio sul cui cornicione spiccano le scritte dell'anno X dell'era fascista
  • autorità sul balconcino centrale del palazzo
  • un moschettiere del duce all'ingresso di un edificio, mentre all'interno si intravedono altri giovani fascisti sull'attenti
  • da un'antica porta medievale escono dei passanti a piedi e in bicicletta
  • uomini e soprattutto donne lavorano nel cortile di uno stabilimento, trainando dei carretti con delle fascine sopra
  • la facciata di un edificio sede della "Vetreria etrusca"
  • attività nel cortile della vetreria
  • un autocarro che trasporta fiaschi di vetro esce dallo stabilimento
  • i carretti carichi di giunchi e fascine escono dallo stabilimento
  • riprese di un gruppo di fiaschi, brocche, contenitori in vetro ornati con rivestimenti in vimini e paglia
  • bottiglie più grandi e bottiglioni in vetro
  • altro gruppo di oggetti realizzati in vetro
  • veduta dello stabilimento
  • in un grande magazzino degli operai lavorano spalando della polvere chiara e riempiendo un sacco
  • degli operai mostrano dei mitili tenuti in delle vasche d'allevamento
  • cumulo di mitili accanto a dei sacchi sui quale si legge il nome dello stabilimento
  • panoramica all'interno di un laboratorio chimico dove su delle scaffalature sono raggruppati molti recipienti in vetro con le etichette
  • un uomo lavora di fronte a un alambicco regolando la fiamma
  • inquadratura della facciata di un edificio mentre lungo la via un passante cammina e una macchina è in sosta
  • macchine in funzione in uno stabilimento tipografico
  • tipografi al lavoro
  • inquadrature delle diverse macchine in funzione
  • uscita dei lavoratori dallo stabilimento
  • folla per la strada
  • inquadrature degli uomini, delle camicie nere, dei moschettieri del duce in strada
  • gruppo di autorità fasciste su un balcone
  • giovani salutano le autorità
  • inizio della sfilata dei carri allegorici per le vie della città
  • balilla precedono un carro sul quale troneggia la figura di cartapesta di Mussolini, suonando dei tamburi
  • inquadratura del carro, trainato dai buoi, mentre avanza lentamente
  • sul carro uomini in costume medievale suonano lunghe trombe
  • sul retro del carro un fabbro batte sull'incudine mentre un muratore cementa un pilastro
  • segue un carro allegorico che trasporta un enorme cesto con spighe e uva all'interno
  • gruppo di giovani donne tra la folla; sul collo di pelliccia del cappotto di una giovane sorridente spicca una grande margherita
  • il carro dedicato ai prodotti della terra sfila mentre uomini e donne in costume folklorico lanciano petali verso la folla e suonano chitarre
  • giovani balilla, moschettieri e camicie nere si spintonano nella calca
  • sfila un carro dedicato alla lavorazione del vetro e a Venezia: sul carro è esposta una gondola con oggetti e decorazioni in vetro
  • inquadratura della giovane donna sorridente con la margherita sul collo
  • sfila un altro carro con la riproduzione di un paese d'Italia, un enorme fantoccio che abbraccia la bocca di un cannone e un gruppo di giovani donne in piedi che indossano un divisa (?) e lanciano oggettini
  • sfila un carro dedicato alla Tenax, un laboratorio di camiceria, con un gruppo di operaie sopra, intente a cucire a macchina
  • inquadratura ravvicinata delle donne sul carro mentre cuciono a macchina e lanciano volantini alla folla; in primo piano un cartello riporta la pubblicità della Singer
  • è la volta di un carro che trasporta un motoscafo dei cantieri Picchiotti
  • i giovani della milizia volontaria sul motoscafo eseguono il saluto fascista
  • sfila un carro che riporta sulla base tutte le lettere dell'alfabeto, mentre sopra un gruppo di ragazze in abito bianco con la scritta "Duce" sulla maglietta, agitano i fazzoletti
  • sfila un carro che pubblicizza una ditta di Empoli che produce specchi
  • sul carro una giovane donna in camicia da notte e vestaglia si trucca guardandosi ad uno specchio tondo con il manico
  • giovani sul carro lanciano volantini
  • su un carro dei bambini indossano costumi da antichi romani e ruotano intorno a un grande mappamondo che a sua volta gira (chiara allusione all'impero fascista)
  • donne in camice nero lanciano volantini ed eseguono il saluto fascista
  • gruppo di autorità fasciste locale segue da un balcone (o una tribuna) la sfilata, ridendo e annuendo
  • la folla sottostante ride e acclama
Top