Istituto Luce Spa

Milano crocevia d'Europa

data: 1993

durata: 00:30:20

colore: colore

sonoro: sonoro

codice filmato: D056201


data: 1993

regia di: Lizzani, Carlo

Documentario che ripercorre la storia di Milano attraverso i maggiori monumenti cittadini, i capolavori dei suoi più grandi artisti e mediante immagini di repertorio, spezzoni di film riguardanti la Milano del XX secolo.

  • lingua: italiana
  • nazionalità: italiana
  • Casa di produzione: Istituto Luce Italnoleggio Cinematografico
  • Anno di produzione: 1993
  • soggetto e sceneggiatura : Lizzani, Carlo
  • consulenza storica : Guardigli, Pierluciano
  • direttore della produzione : Cartuccia, Daniela
  • speaker : Duane, Martino
  • musica : Brunamonti, Gabriella
  • direttore della fotografia : Masciocchi, Andrea
  • montaggio : Musciagna, Angelo
  • delegato alla produzione : Pucciarelli, Maurizio
  • aiuto regista : Zucchi, Ferruccio
  • macchinista : Mazzocco, Paolo
  • macchinista : Fogagnolo, Mario
  • realizzazione : Balcar cinematografica S.r.l.
  • truke : Studio Ventimiglia
  • post produzione : Cinecittà s.p.a.
  • edizioni musicali : Luce - Nuova Fonit Cetra
  • assicurazione : Cinesicurtà
  • Piazza della Scala con Palazzo Marino e il monumento a Leonardo
  • il chiostro dell'ex-monastero degli Olivetani; un macchinario in funzione esposto nella sezione del Museo della Scienza e della Tecnica allestita nel fabbricato cinquecentesco del monastero
  • il celebre disegno di Leonardo con la figura umana inscritta in un quadrato e in un cerchio
  • una delle sale del museo: la grande Galleria di Leonardo da Vinci con l'immagine in trasparenza di Leonardo posta all'ingresso
  • la cinepresa scorre su alcuni pannelli della galleria con, esposti, studi di Leonardo riguradanti il volo; messa a fuoco di un modellino aereo
  • un pannello che riproduce il progetto leonardesco di una barca con propulsione a ruote, e il relativo modellino, esposti nel museo
  • una cartina dell'Europa: messa a fuoco del punto rosso che indica la posizione di Milano nel nord Italia
  • la Porta Ticinese con i suoi tre fornici
  • particolari delle colonne romane presso San Lorenzo Maggiore
  • il colonnato romano che delimita il sagrato antistante la basilica
  • la cupola della basilica incorniciata dall'arco su colonne romane che precede il complesso
  • la statua bronzea dell'imperatore Costantino collocata al centro del sagrato
  • il colonnato romano antistante la basilica; sullo sfondo la facciata porticata di San Lorenzo
  • l'interno a pianta centrale, con esedre, di San Lorenzo Maggiore
  • esterno del sacello paleocristiano di S.Aquilino annesso alla basilica
  • il complesso di San Lorenzo Maggiore con le cappelle adiacenti ripreso da piazza della Vetra
  • le varie coperture del complesso
  • il complesso, con le sue strutture di varie epoche, inquadrato da piazza della Vetra
  • il colonnato romano
  • il tabernacolo gotico, sulla fronte esterna della porta Ticinese, con un altorilievo raffigurante la Madonna col Bambino tra quattro Santi
  • un dipinto ottocentesco, nello stile di Hayez, raffigurante un episodio patriottico di storia medievale
  • un altro dipinto ottocentesco di soggetto storico
  • un rilievo medievale di stile romanico che raffigura il ritorno delle truppe milanesi nella città distrutta
  • il cortile del palazzo Arcivescovile ripreso dall'alto
  • il portico del Broletto di Milano; si intravede sullo sfondo la facciata del palazzo dei Giureconsulti sulla via Mercanti
  • le arcate del portico del Broletto
  • particolare della facciata del Broletto: la nicchia con il rilievo duecentesco di scuola antelamica del Podestà a cavallo
  • esterno della basilica di Sant'Ambrogio a Milano
  • il quadriportico della basilica romanica
  • il portico della Canonica
  • i chiostri bramanteschi dell'Università Cattolica di Milano frequentati dagli studenti
  • la facciata del Duomo di Milano
  • interno del duomo: la navata centrale e la zona absidale con l'altare
  • una delle cappelle del duomo
  • una vetrata gotica del duomo
  • la zona presbiteriale ripresa dall'alto
  • particolari esterni del duomo ricco di sculture architettoniche, di guglie, pinnacoli e archi rampanti in stile gotico rayonnant
  • la statua dorata della Madonnina in cima alla guglia maggiore della cattedrale
  • piazza del Duomo
  • la sala di un museo con pannelli di mostra su cui sono esposti i vari progetti per la facciata del duomo di Milano
  • la facciata del Duomo di Milano
  • esterni del Castello Sforzesco di Milano
  • le mura del castello
  • una delle torri angolari della residenza
  • il vasto cortile del castello: la piazza d'Armi
  • veduta della piazza d'Armi con i corpi di fabbrica del castello che la chiudono
  • veduta della corte Ducale con il portico rinascimentale
  • la cinepresa scorre su una serie di antiche stampe riproducenti il castello sforzesco
  • un'ala del castello ricoperta di verde
  • una sezione dei Musei del Castello Sforzesco con un'esposizione di armature e armi da guerra
  • alcune delle antiche armi e armature esposte
  • il portico rinascimentale dell'ex-Ospedale Maggiore di Milano
  • la fuga prospettica del portico ripreso dall'interno
  • la facciata gotico-rinascimentale dell'Ospedale, oggi Università Statale di Milano
  • la parte centrale, più tarda, della lunga fronte quattrocentesca dell'edificio il cortile interno porticato e loggiato
  • il cortile, frequentato dagli studenti, ripreso da diversi punti di vista
  • la trecentesca "Arca di San Pietro Martire" di Giovanni di Balduccio nella rinascimentale cappella Portinari in Sant'Eustorgio
  • le pareti della cappella affrescate da Vincenzo Foppa nel '400
  • particolare della decorazione pittorica: un oculo prospettico con un Padre della Chiesa nel suo studiolo
  • la finta, illusionistica prospettiva bramantesca nel coro della chiesa di San Satiro
  • la tribuna bramantesca di Santa Maria delle Grazie ripresa da uno dei chiostri dell'annesso convento
  • il capolavoro di Leonardo da Vinci nel refettorio di Santa Maria delle Grazie: l' "Ultima Cena"
  • particolare dell'opera pittorica
  • il modellino plastico di un ponte di barche esposto nella Galleria Leonardo da Vinci
  • il disegno di un ponte di mano di Leonardo
  • un pannello nella Galleria suddetta con, riprodotti, i particolari di un'opera d'ingegneria idraulica progettata da Leonardo per la corte sforzesca
  • particolare di un disegno di Leonardo ingegnere: una chiusa
  • il plastico relativo alla rete di navigli navigabili progettata da Leonardo per regolare le acque del milanese
  • il quartiere milanese della Darsena attraversato da canali, navigli
  • particolare di un modellino plastico riproducente un congegno militare inventato da Leonardo
  • l'immagine in trasparenza di Leonardo all'interno della suddetta Galleria nel Museo della Scienza e della Tecnica
  • una Porta monumentale di Milano
  • una veduta dipinta della Milano cinquecentesca
  • la facciata della casa degli Omenoni: palazzo cinquecentesco dello scultore Leoni Leoni
  • la facciata ornata da una serie di cariatidi dette Omenoni
  • messa a fuoco delle sculture manieristiche
  • un tratto merlato di mura del Castello Sfrozesco
  • la cinepresa scorre sulla suddetta veduta topografica dell'antica Milano
  • la facciata barocca del palazzo del Senato, ex-Collegio Elvetico, oggi sede dell'Archivio di Stato
  • il cortile interno dell'edificio
  • la facciata del palazzo in Via Brera, sede dell'Accademia di Brera e della Pinacoteca
  • particolare della facciata
  • il cortile porticato e loggiato del palazzo con, al centro, la statua bronzea di Napoleone I
  • il "Cristo morto", celebre dipinto del Mantegna conservato alla Pinacoteca di Brera
  • la "Pietà", dipinto di Giovanni Bellini, conservato a Brera, caratterizzato da uno stile mantegnesco
  • lo "Sposalizio della Vergine" di Raffaello, conservato alla Pinacoteca Brera
  • la facciata settecentesca di Palazzo Cusani
  • il cortile porticato di Palazzo Litta
  • il cortile più interno del suddetto palazzo
  • la ricca facciata rococò di Palazzo Litta
  • la Rotonda, presso via Besana, con il portico semicircolare ad archi e l'ex-chiesa a croce greca al centro
  • la facciata neoclassica del teatro alla Scala di Giuseppe Piermarini
  • la facciata settecentesca di palazzo Reale in piazza del Duomo ripresa dall'alto
  • la facciata di palazzo Belgioioso, sempre opera architettonica del Piermarini
  • piazza della Scala con i suoi imponenti edifici e via vai di gente
  • un dipinto settecentesco raffigurante una scenetta di vita intellettuale in un interno nello stile dei Longhi
  • particolare dell'opera
  • il ritratto grafico di Pietro Verri seduto nel suo studio
  • il ritratto grafico di Cesare Beccaria
  • particolare del ritratto, dipinto nell'800 da A. Appiani, di Vincenzo Monti
  • un disegno con il profilo di Giuseppe Parini
  • piazza d'Armi
  • le porte del Castello Sforzesco, che danno sul parco, inquadrano, sullo sfondo, l'arco della Pace del Cagnola
  • l'arco della Pace, monumento trionfale neoclassico; il fornice centrale dell'arco inquadra la torre del Castello Sforzesco al di là del parco
  • il Parco Sempione
  • l'arco della Pace ripreso dal parco
  • il foro Bonaparte con i suoi edifici neoclassici
  • la Porta Ticinese
  • pannelli di mostra con, riprodotti, i progetti per la facciata del Duomo di Milano
  • la facciata neo-gotica del Duomo di Milano
  • la galleria suddetta del Castello Sforzesco con, esposte, una serie di armature
  • la targa apposta sulla casa in cui "visse e morì Alessandro Manzoni"
  • la facciata del palazzo in cui visse Manzoni
  • il ritratto di Alessandro Manzoni, opera di F. Hayez
  • la facciata del Teatro alla Scala
  • angoli del Castello Sforzesco
  • particolare di un dipinto ottocentesco raffigurante un episodio delle guerre risorgimentali
  • messa a fuoco del testo di un decreto legislativo emesso a Milano il 29 Luglio 1848 dal Comitato di Pubblica Difesa
  • piazza del Duomo con i suoi monumenti
  • un pannello del Museo della Scienza e della Tecnica con il disegno di un motore
  • il celebre ritratto di dama del Pollaiolo conservato presso il Museo Poldi Pezzoli
  • la Galleria Vittorio Emanuele II di Giuseppe Mengoni con copertura in ferro e vetro
  • una delle pareti eclettiche della Galleria sormonata da una lunetta con mosaico
  • messa a fuoco dei mosaici ottocenteschi, nelle lunette, raffiguranti soggetti allegorici
  • il pavimento in marmi policromi della galleria ripreso dall'alto
  • immagini di repertorio che si riferiscono alla Milano dei primi del '900:
  • interni di un'industria siderurgica
  • un gruppo di persone, probabilmente socialisti al seguito di Turati, posa per l'obbiettivo in una via di Milano
  • l'entrata di una folla di gente in un palazzo
  • quattro personalità, forse rappresentanti del partito socialista, colti all'ingresso di un palazzo
  • primo piano di Filippo Turati con una lunga barba
  • immagini di fiction tratte da un film riguardante i disordini, gli scioperi scoppiati nella Milano dei primi anni del '900
  • particolare del celebre dipinto futurista "Rissa in galleria" di Umberto Boccioni
  • particolari dell'opera che rivelano una pennellata divisionista
  • "I funerali dell'anarchico Galli", opera futurista di Carlo Carrà
  • locomotive a vapore e aerei storici esposti nel padiglione di un museo dei Trasporti
  • sequenza di immagini tratte dal film "Mussolini ultimo atto" di Carlo Lizzani
  • immagini di repertorio (cfr. Repertorio Venezia Rullo 43-603 del 1944) riguardanti il teatro la Scala colpito dai bombardamenti e la sua ricostruzione
  • immagini di repertorio riguardanti Arturo Toscanini che dirige un'orchestra in un teatro
  • immagini di repertorio riguardanti la ricostruzione edilizia nella Milano del secondo dopoguerra con cantieri edili e operai a lavoro
  • vedute aeree della città ricostruita con moderne architetture
  • ripresa dall'alto della Milano moderna con la torre Velasca
  • panoramica della città dal quartiere con la torre Velasca alla piazza del Duomo con il palazzo Reale
  • la sala dei Musei del Castello Sforzesco con, esposta, la "Pietà Rondanini" di Michelangelo
  • messa a fuoco del capolavoro non finito
  • fotografie di scenografie, di scene teatrali realizzate alla Scala e al Piccolo Teatro di Milano
  • il rilievo romanico raffigurante il ritorno delle truppe milanesi nella città
  • il suddetto dipinto ottocentesco raffigurante un episodio di storia medievale nello stile di Hayez
  • la tribuna bramantesca di Santa Maria delle Grazie
  • la suddetta veduta dipinta della Milano rinascimentale
  • l'arco della Pace inquadrato da un portale del Castello Sforzesco
  • il grattacielo Pirelli
  • una sala del Museo della Scienza e della Tecnica che illustra il funzionamento del corpo umano
  • messa a fuoco dell'immagine in trasparenza con il ritratto di Leonardo nella Galleria Leonardo da Vinci del Museo suddetto.
Top