Documentazione cinematografica della Guerra 1915 - 1918

Istituto Nazionale Luce

Gloria

data: 1934

durata: 01:04:55

colore: b/n

sonoro: sonoro

codice filmato: D061001


regia di: Omegna, Roberto

  • lingua: italiana
  • nazionalità: italiana
  • Casa di produzione: Istituto Nazionale Luce
  • 1915 - mobilitazione
  • il filmato è ricco di cori militari e di rumori fuori scena
  • fanti equipaggiti camminano incolonnati su un pensilina di una stazione ferroviaria, in lontananza un treno in arrivo
  • inquadrature in campo americano e campo lungo
  • le due file si divido per l'arrivo di un camion carico di soldati
  • alpini equipaggiati sul ponte di una nave, inquadratura in campo americano
  • soldati in bicicletta percorrono una strada bianca di campagna, due carretti trainati da buoi percorrono la stessa strada in senso inverso
  • artiglieria trasportata, passaggio di muli che trasportano cannoni su una strada di campagna, ogni tiro è composto da sei muli
  • un possente automezzo trasporta un carro armato, seguono cavalleggeri in un nugolo di polvere, mentre una colonna di fanti si ferma a bordo strada
  • camion militari trasferiscono grandi cannoni, soldati seduti a cavalcioni del cannone
  • il passaggio viene ripreso nella piazzetta di un paesino, in senso contrario un carretto trasporta barili
  • lanceri a cavallo avanzano incolonnati, un gruppo di ufficiali e sottoufficiali assistono al passaggio
  • muli di una guarnigione di alpini vengono trasferiti dal ponte di una nave ad un barca da trasporto, gli animali sospesi
  • la chiatta carica di muli si allontana dalla nave
  • grandi dirigibili stazionano davanti ad un hangar, uno viene fatto decollare
  • la ripresa dal dirigibile degli avieri che si affannano su una delle corde di ancoraggio
  • ripresa aerea da sopra il dirigibile con il personale di terra in fermento per ancorare il veivolo
  • ripresa in campo lungo dei quattro dirigibili fermi nell'aeroporto
  • un folto gruppo di soldati trattiene a terra una mongolfiera, depositano il cesto su un camion
  • quattro artiglieri su una grande macchina da guerra
  • ripresa da terra di un dirigibile in volo
  • due avieri nel cesto di una mongolfiera che si sta sollevando da terra
  • un aeroplano ripreso da dietro durante il decollo, l'artigliere in piedi sulla coda dell'aereo
  • l'aeroplano compie una virata e si alza verso il cielo
  • una possente nave ammiraglia, il camino sputa copioso fumo, marinai sulla plancia
  • alcune piccole navi in movimento nel porto, una di loro sta alzando una cortina fumogena, navi da guerra in navigazione
  • traffico sulle strade: mezzi militari di vettovagliamento si incrociano con profughi in fuga, questi ultimi sono fermi incolonnati con i loro carri carichi di masserizie
  • panoramica dall'alto di un strada di un paesino, attraversato da un fiume, ai cui lati sostano i profughi con i loro carretti
  • i mezzi militari fermi sull strada, soldati accanto ai loro camion, ripresa in campo lungo
  • carretti tirati da muli che trasportano balle di fieno si incrociano con camion vuoti
  • il caricamento di casse di legno su un carretto trainato da due muli
  • il passaggio di un carro tirato da buoi che trasporta forme di parmigiano
  • quarti di bue portati a spalla e caricati su camion
  • la colonna di camion ferma davanti ad un antico palzzo dalle numerose arcate
  • il fiume scorre impetuoso, sulla via una fila di carri fermi, il passaggio di camion, ripresa dall'alto alle spalle dei camion
  • panoramica in campo lungo dell'ansa del fiume, sulla strada che la costeggi il passaggio dei camion e dei carretti militari
  • cataste di grandi proiettili, privi della testa, ammassate nelle retrovie
  • primo piano dei grandi proiettili in fila con testa o senza
  • un magazzino all'aperto con i proiettili ordinati in fila
  • soldati dell'artiglieria pesante spingono un treno che trasporta un cannone di grandi dimensioni
  • camion militari incolonnti e lenti nei movimenti, trasportano armi
  • un possente cannone fermo sul ciglio della strada, muli carichi di munizioni passano accanto
  • coppie di muli trainano sulla salita i cannoni dell'artiglieria, ai lati della strada la neve
  • nascosti nel bosco enormi cannoni attendono di essere trasferiti alla loro destinazione, artiglieri, soldati e muli attendono
  • un gruppo di soldati trascina su una ripida salita, su cui è stata fatta una gettata di sassi, un grande cannone
  • le fasi del trasporto a mano: faticoso, duro e collettivo
  • panoramica in campo lughissimo di una montagna, crinale roccioso e ghiacciaio
  • la cinepresa riprende dall'alto verso il basso il percorso compiuto per il trasporto di un grande cannone alla sua definitiva collocazione, la striscia sulla neve
  • ripresa alle spalle di una guarnigione di fanti ed artiglieri che salgono una mulattiera, sono attrezzati e con loro camminano i muli
  • fanti muniti di pale spalano la neve
  • ripresa dall'interno della trincea scavata, fanti in movimento
  • il trasporto su un piccola ferrovia di un trenino con carrelli da miniera trainato da due muli, la piccola ferrovia si trova in una piccola conca sovrastata dalla neve
  • ripresa dal trenino dei soldati seduti sui piccoli carri mentre passano dentro un tunnel scavato nel ghiaccio
  • panoramica in campo lungo di una colonna di fanti in marcia nella neve
  • ripresa dalla teleferica dei piloni e dei possenti fili di acciaio su cui passa il trasporto di mezzi ed uomini, l'altezza aumenta con il movimento
  • panoramica dalla teleferica sui piloni di legno e sulla neve candida che li circonda, il passaggio attraverso uno dei piloni
  • la montagna in tutto il suo splendore illuminata dal sole, il crinale ricurvo
  • alpini in divisa mimetica bianca percorrono un pendio con gli sci, in spalla il fucile, vengono incontro alla cinepresa
  • veloci scivolano sul pendio, qualcuno cade, qualcuno fatica un po'
  • campo lungo della colonna degli alpini in marcia uno dietro l'altro, lle spalle le vette bianche ed aguzze
  • la cinepresa si avvicina: una persona viene trasportata in slitta
  • alpini in divisa tradizionale si inerpicano sulla montagna, seguono una corda che funge da mancorrente, ripresa dal basso verso l'alto, gli alpini di spalle
  • alpini in mimetica bianca scendono il pendio scivolando sul sedere
  • alpini in divisa verde camminano su una mulattiera rocciosa
  • fanti con elmetto, con lo zaino ed il fucile passano davanti alla cinepresaa per raggiungere la vetta, qualcuno fuma la pipa o la sigaretta
  • panoramica dal bsso verso l'alto di una montgna innevata
  • il tradizionale camminare della sentinella con il fucile in spalla davanti al suo posto coperto ricavato nella roccia
  • il profilo della sentinella con la mano sulla fronte per scrutare l'orizzonte
  • il possente cannone, nascosto tra gli alberi, esplode il colpo, gli artiglieri pronti per il ricaricamento
  • un altro cannone esplode coperto dai sacchi di sabbia dell trincea
  • il colpo assestato giunge sulla montagna, una nuvola si alza
  • di nuovo il colpo esplode, di nuovo la montagna è colpita e si squarcia
  • un cannone nascosto esplode, la neve gli cade sopra
  • artiglieri preparano una postazione di fuoco nella trincea protetta dai sacchi
  • un superiore invia notizie via telefono
  • un artigliere sistema la mitragliatrice, indossa scarpe chiodate
  • alcuni fanti mostrano al cineoperatore il pericolo di stare in trincea: alzano un elmetto sul fucili, finti colpi vengono sparati e poi il p.p. sull'elmetto colpito
  • un cannone spara il colpo, gli artiglieri intorno
  • Carso
  • panoramica dall'alto in campo lungo di uno stabilimento industriale distrutto, la ciminiera ha resistito ma il tetto è crollato
  • panoramica di una cittadina completamente distrutta di bombardamenti
  • due fanti passano veloci su un ponte di legno
  • fanti in colonna su una stradina
  • mimetizzati da grandi frasche verdi i fanti del genio avanzano
  • una barca viene trasportata a spalla mimetizzata tra le frasche
  • i fanti depositano sul terreno la barca e si fanno un varco tra gli alberi per poter raggiungere il fiume
  • tronchi di alberi sono stati posti sulla riva per poter far scivolare la barca tenuta da corde
  • la barca, larga e con il fondo piatto, arriva sul fiume
  • le barche vengono unite da corde, una accanto all'altra per formare un ponte di barche fatto di tavole di legno
  • un grande riflettore ripreso dentro un antro roccioso
  • il riflettore ripreso davanti, la luce ed il profilo di un soldato
  • il fascio luminoso nella notte, la luce illumina il filo spinato e i pali
  • movimento di uomini e mezzi sotto la luce del riflettore
  • la grande bombarda appoggiata sulla roccia
  • nessun artigliere accanto mentre il colpo esplode
  • il fuoco giunge su un reticolato e lo fa esplodere
  • la bombarda è ripresa di giorno, l'esplosione del reticolato è notturna
  • il fumo dei cannoni copre l'assalto dei fanti
  • il Carso è un cannoneggiare, un fuoco continuo: cannoni di diverso tipo e calibro esplodono colpi incessantemente
  • in una postazione di osservazione lo stato maggiore segue la battaglia tra loro il generale Cadorna e Vittorio Emanuele d'Aosta conte di Torino
  • fanti di corsa si preparano all'assalto, alcuni portano delle tavole per la protezione dai colpi di fucile
  • primo piano di alcuni fanti in attesa nella trincea, i fucili sono pronti con le baionette
  • i cannoneggiamenti colpiscono le colline, il fumo si alza
  • inquadratura fissa su una collinetta su cui verte il cannoneggiamento
  • colpi di cannone e fumo
  • la cinepresa fissa sul bordo di una trincea, l'assalto dei fanti all'arma bianca
  • i soldati superano la barriera, qualcuno rimane immobile nelle piccole buche del terreno per proteggersi dal fuoco nemico
  • in lontananza lunghi pennacchi di fumo per i bombardamenti
  • il corpo di un fante morto, coperto di cenere, la bocca aperta
  • la cinepresa fissa dalla trincea riprende un nuovo assalto
  • p.p. di fanti dietro i sacchi protettivi della trincea, campo lungo sulle collinette sassose, fanti all'attacco sotto una gragnola di colpi
  • cambio scena: macchina fissa sempre da una trincea, assalto di fanti
  • fuoco di cannoni sulla collina, avanzata a zig zag
  • fumo bianco in lontananza dopo un colpo di cannone
  • esplosioni in campo lungo, fumate cariche di gas
  • fanti italiani si arrampicano sui sassi delle trincee indossando le maschere antigas
  • con passo veloce e circospetto i fanti raggiungono le postazioni di copertura
  • il corpo di un soldato morto tra le pietre, la testa reclinata all'indietro
  • gli infermieri militari trasportano in barella e sulle spalle i commilitoni feriti
  • ripresa di spalle di un ferito colpito alla testa e al braccio che viene sollevato da tre persone
  • un infermiere militare aiuta un ferito a bere acqua da un bicchiere, mentre altri feriti vengono trasportati in barella o riposano in barella
  • in una zona di guerra tristemente colpita, numerose case distrutte, il reparto sanitario dell'esercito protegge e soccorre i feriti
  • la colonna di infermieri militari che trasporta feriti in barella, le persone si muovono andando incontro alla cinepresa
  • a Lucinicco la cinepresa è nascosta tra gli alberi e riprende i fanti che correndo attraversano il sobborgo di Gorizia, proiettili di grandi dimensioni abbandonati
  • 8 agosto 1916 - fasi concitate del combattimento mentre i fanti italiani fanno il loro ingresso a Gorizia
  • la cinepresa riprende i soldati mentre, con fare circospetto, entrano nella città, i soldati vengono verso la cinepresa
  • due avieri preparano un aeroplano per una incursione aerea, caricamento di bombe sotto le ali dell'aeroplano, è un SP3 4439
  • l'aviere mitragliatore prende posizione sulla prua dell'aereo, dietro di lui il pilota, indossano caschi e passamontagna
  • l'elica viene avviata, l'aeroplano dcecolla, ripresa dell'aereo da dietro
  • ripresa in volo di due aeroplani, ripresa dall'interno dell'aereo, p.p. del pilota con casco ed occhiali, dietro di lui due persone di cui una in piedi e con la tuta
  • ripresa di un aereo da terra mentre compie una manovra
  • dal prato erboso di un campo di aviazione un grande dirigibile comincia il suo volo, la ripresa è da un aeroplano che lo sorvola
  • le persone che contribuiscono al decollo del dirigibile sono numerose: alcune si occupano delle corde altre della cabina
  • ripresa da terra del dirigibile in volo
  • al tramonto, in una zona lagunare, una possente batteria natante spara ripetuti colpi, primo piano del lungo cannone, la ripresa dalla batteria
  • ripresa da terra della batteria natante, una grande nuvola di fumo esce dalle due bocche di fuoco
  • marinai sui fianchi delle batterie, primo piano delle due bocche di fuoco
  • ripresa dalla batteria della zona colpita, la città di Monfalcone viene martoriata da colpi di lunghissima gittata
  • un tipo diverso di batteria natante, più una nave attrezzata con un grande cannone, panni stesi a poppa
  • panoramica in campo lungo dei famosi cantieri navali distrutti
  • primo piano del retro di un cannone mentre viene caricato da tre persone
  • la chiusura ermetica del cannone, l'assestamento del colpo, il fuoco e il capannone dei cantieri navali nuovamente colpito
  • un treno merci carico di marinai percorre la linea ferroviaria
  • ripresa da dentro il treno al passaggio sotto un tunnel
  • ripresa lungo la linea ferroviaria del treno che si ferma, i marinai scendono al volo
  • velocemente vengono preparate le piattaforme per i cannoni
  • gli sportelli vengono aperti e grandi proiettili sono immagazzinati pronti per l'uso
  • ripresa dalle spalle del treno dei marinai mentre predispongono i cannoni al fuoco, le bocche sparano
  • ripresa aera di una flottiglia di torpediniere in assetto di protezione ai porti
  • ripresa da una delle torpediniere mentre si preparano le cortine fumogene
  • ripresa da terra, con cinepresa fissa, delle torpediniere mentre spargono la cortina fumogena, spessa e nera
  • ripresa aerea delle torpediniere in navigazione
  • esploratori ed incrociatori in navigazione sul mare Adriatico per fare da vedetta al nemico
  • la ripresa avviene dalle stesse navi in navigazione sul mare, lontanissimo il profilo della costa
  • due marinai lanciano dalla poppa del cacciatorpediniere bombe di profondità, gli schizzi di acqua dopo l'esplosione
  • le grandi unità della Marina in navigazione, ripresa dalle navi incolonnate, i comignoli fanno fuoriscire grandi quantità di fumo come per una marcia forzata
  • fasi della navigazione della flotta davanti al porto di Pola
  • cannonenggiamenti poderosi della Marina italiana contro il porto di Durazzo, ripresa dalle navi da guerra
  • fasi dell'orientamento del cannone della nave ripreso all'interno della stessa
  • navi della marina mercantile durante la navigazione per assicurare rifornimento di viveri e mezzi alle forze militari
  • la ripresa delle navi in navigazione è da una delle navi stesse
  • una nave mercantile colpita al fianco si reclina lentamente, due marinai tentano una risposta armata con il piccolo cannone a loro disposizione
  • la poppa lentamente si inabissa nel mare, la ripresa è da un'altra nave
  • alcune piccole imbarcazioni a remi si allontanano dalla nave la cui prua si è alzata perpendicolarmente
  • la ripresa dell'affondamento della nave mercantile in lontananza dalla prua e lateralmente
  • solo tanta schiuma rimane sul mare quando la nave è ormai sparita
  • campo lungo su una spiaggia con numerose barche di diverse dimensioni ormeggiate
  • ufficiali e soldati dell'esercito serbo, con la bandiera del reggimento; tra loro anche il principe Alessandro
  • sfilano davanti alla cinepresa, i volti sono sorridenti e soddisfatti
  • i soldati serbi in colonna sulla banchina del piccolo porto, un sottoufficiali italiano dritto sulla barca a remi che trasporta i soldati serbi
  • ripresa dalla nave e da terra dei soldati serbi che disciplinatamente si imbarcano sulla nave italiana
  • il decollo di alcuni idrovolanti da una base navale militare
  • gli idrovolanti in volo sopra le torpediniere in navigazione forzata
  • gli aeroplani passano sopra le navi a raso
  • la ripresa è sia dalle torpediniere che dagli idrovolanti
  • campo lungo delle navi in movimento con lunghe scie di schiuma
  • la cinepresa è posta su una delle ali: il pilota dà il comando al suo secondo di lanciare la bomba, ne vengono sganciate due nelle vicinanze di due piccoli isolotti, primo piano delle bombe sganciate
  • il fuoco si alza nel cielo
  • ripresa aerea delle batterie nemiche che sparano contro gli aeroplani italiani
  • ripresa aerea di alcuni idrovolanti austriaci K207 in avvicinamento
  • immagini interne all'aeroplano con la preparazione della mitragliatrice
  • ripresa aerea di un duello tra due aeroplani nemici
  • l'aeroplano italiano, più agile, rotea intorno a quello austriaco, primo piano della mitragliatrice che viene puntata contro l'aereo austriaco
  • l'idrovolante austriaco è colpito, lascia una lunga scia e punta verso il mare
  • l'aereo galleggia nel mare con i due piloti austriaci che alzano le braccia in senso di arresa
  • ripresa dalla torpediniera: una piccola barca a remi raggiunge i due piloti austriaci, uno dei marinai tiene una pistola puntata contro mentre l'altro sorregge l'idrovolante vicino alla barca per porre in salvo i due nemici
  • i due austriaci vengono portati a bordo e l'idrovolante viene trasportato dalla torpediniera, ripresa aerea della scena
  • ripresa da una nave di un sommergibile mentre si inabissa nel mare
  • interno del sommergibile: un marinaio di spalle davanti al profondimetro
  • l'obiettivo della cinepresa come il possente periscopio del sommergibile: le fasi dell'inabissamento
  • perlustrazione della costa: immagini dell'interno del sommergibile con il comandante che scruta la costa nemica, marinai addetti alla chiusura ed apertura di portelli di pressurizzazione
  • un pallido sole illumina debolmente i contorni della costa
  • interno del sommergibile: l'inserimento di un missile nel suo carrello di uscita
  • ripresa in esterno: la scia di schiuma che il missile lascia mentre viene lanciato
  • la direzione viene controllata attraverso il periscopio, due uomini accanto al comandante
  • due velocissimi mas navigano uno affianco dell'altro, la ripresa da una nave cacciatorpediniere
  • la poppa del cacciatorpediniere con un marinaio sullo sfondo
  • i due mas passano velocissimi davanti alla torpediniera
  • due marinai, ripresi dal mas, fanno cadere in acqua bombe di profondità
  • la forte esplosione fa uscire allo scoperto un sommergibile
  • ripresa da terra di due torpediniere che rimorchiano due mas
  • 10 giugno 1918
  • ripresa in campo lungo e dal mare di una squadra navale austriaca colpita dai mas
  • i mas (MAS 515) lanciano i siluri contro le navi austriache
  • la scia del siluro sino al fianco della possente nave ammiraglia "Santo Stefano"
  • ripresa aerea della grande nave ammiraglia austriaca reclinata sul fianco sinistro, i marinai radunati sul fianco destro
  • i marinai austriaci si lanciano in mare e nuoto velocemente per allontanarsi dalla nave che si sta inabissando
  • ripresa dal mare: un mas inseguito da vicino da un cacciatorpediniere, il lancio della bomba
  • la grande nave austriaca si reclina velocemente sul fianco sinistro, scene di panico dei marinai austriaci che si gettano in mare correndo sul fianco della nave
  • la nave ammiraglia è ormai sottosopra, la chiglia è tutta fuori dal mare e su di essa ancora alcuni marinai che corrono spaventati
  • i due velocissimi mas in navigazione
  • la bandiera della regia Marina italiana sventola sulla poppa di un cacciatorpediniere, una flotta in navigazione
  • il fumo del comignolo copre la bandiera
  • Bainsizza
  • campo lungo e medio della zona di Bainsizza con la guerra di cannoni che infuria
  • la preparazione di un cannone nascosto dentro la trincea, gli artiglieri inseriscono il siluro, posizionano il cannone e poi l'esplosione
  • ripetuti colpi con cannoni e bombarde di diverse dimensioni, la bocca di alcuni cannoni è coperta di stracci
  • i cannoni sono nascosti ovunque: sterpaglia, boschi, sacchi di sabbia, trincee, le colline martoriate dal fuoco
  • gli artiglieri continuano il lavoro incessante di cannoneggiamento
  • alcuni ufficiali controllano con un cannocchiale il tiro del fuoco, il messaggio viene inviato immediatamente, via telefono, all'artiglieria
  • il terreno preparato dall'artiglieria consente l'avanzata della fanteria
  • la battaglia infuria, cannoneggiamento massiccio dell'artiglieria, inquadratura di una postazione
  • fanti superano velocemente un piccolo ponte in muratura su un torrente
  • nascosti nella sterpaglia i fanti avanzano su una collinetta
  • un cannone distrutto, un carro abbandonato, una casa diroccata
  • un fante viene sostenuto dai commilitoni
  • i soldati passano velocemente sotto il fuoco
  • quel che rimane di un cannone, il corpo di un soldato
  • nella cunetta della strada i corpi di due fanti, altri caduti
  • la guerra impegna anche i soldati della Riserva
  • fanti corrono nella radura portando con sè le mitragliatrici e materiale militare di diverso genere
  • scene di guerra sul fronte: il cineoperatore nascostra tra il sottobosco riprende un fante mentre lancia la sua bomba a mano oltre il reticolato
  • soldati italiani avanzano in una zona carsica sassosa, brulla e nuda
  • la bandiera italiana stracciata sventola sulla montagna
  • in un campo di aviazione aeroplano ordinati in fila
  • la squadra di piloti che con D'Annunzio compì l'azione su Vienna
  • il generale Cadorna si intrattiene con la squadriglia
  • D'Annunzio tra i piloti e gli avieri, indossa occhiali scuri
  • un aeroplano in fase di decollo, ripresa alle spalle
  • campo lungo del campo di aviazione con gli aeroplani fermi e uno di loro che rulla sulla pista erbosa per il decollo
  • l'esultanza degli avieri nel campo di aviazione al rientro dei piloti dalla missione su Vienna
  • le strette di mano, le congratulazioni, la gioia del momento
  • il generale Cadorna colloquia con D'Annunzio seduto nel suo aereo
  • la costruzione di una diga con pali e filo spinato sul fiume Piave
  • fanti riparati dietro i sacchi di sabbia nella trincea italiana
  • soldati portano in spalla grandi proiettili per un cannone di lunga gittata
  • i fanti ripercorrono la trincea per prendere altre munizioni
  • fasi della battaglia in campo aperto, soldati si distribuiscono sulla trincea per poi attaccare all'arma bianca
  • le postazioni dell'artiglieria da campo, artiglieri con la mitragliatrice, indossano maschere antigas sul volto
  • panoramica in campo aperto di soldati che attaccano ed infermieri che trasportano feriti in barelle
  • i lanciafiamme distruggono tutto quello che incontrano
  • lancio di bombe ad idrogeno, soldati appaiono e spariscono tra i
  • fanti corrono attraverso il fumo delle bombe, campo lungo
  • bersaglieri trasportano la loro mitragliatrice in avanti contro il nemico
  • lanciafiamme sparati contro la linea nemica, una cortina di fumo nero
  • artiglieri in postazione dietro una cunetta con la mitragliatrice puntata
  • una cittadina nelle vicinanze del Piave completamente distrutta dai bombardamenti, panoramica in campo lungo
  • fanti, ripresi di spalle, percorrono la via principale del paese tra le rovine, molti di loro portano a spalla materiale bellico
  • una colonna di soldati cammina tra la neve
  • sulle rive del fiume Piave una guarnigione di soldati
  • carichi dell'attrezzatura di guerra in colonna nella campagna
  • postazioni di artiglieria diverse: cannoni di grosso calibro sparano contro il nemico, gli artiglieri ripresi di spalle
  • i potenti rinculi dei possenti cannoni italiani
  • il cielo si riempie di fumo e fuoco
  • i fanti escono dalla trincea per l'assalto, ripresa dalla trincea alle spalle dei soldati
  • campo lungo di fanti in azione tra il fumo dei cannoneggiamenti
  • quattro bersaglieri avanzano con la loro mitragliatrice su una strada sterrata
  • bersaglieri in avanzata in un campo erboso, alcuni con mitragliatrici, ripresi di spalle
  • ripresa da una radura, cineoperatore nascosto, di un combattimento di cannoni
  • passaggio veloce sul ponte di barche da parte di fanti in azione
  • i soldati corrono tra i fili spinati e le collinette, separati in piccoli gruppi o da soli
  • cineoperatore a valle riprende l'avanzata di soldati italiani che s'inoltrano tra gli alberi di una collina
  • soldati morti: i corpi riversi sulla terra sassosa
  • ripresa ravvicinata dei fanti in ascesa della collinetta
  • fuoco nella trincea, soldati portano una cassa per il rifornimento delle munizioni
  • alberi e cortina di fumo bianco, fanti italiani lanciano bombe incendiarie, panoramica in campo lungo
  • un gruppetto di soldati dentro una buca provocata da una bomba che è scoppiata vicino alla ferrovia
  • il duca d'Aosta accompagna il re verso il palco d'onore
  • la tribuna abbellita da piante e grandi bandiere
  • la sfilata dei fanti con le bandiere dei reggimenti
  • sul palco, ripresi di spalle, il generale Diaz a colloquio con il re
  • i valorosi soldati marciano davanti al palco delle autorità, ripresa dal palco
  • di fronte al palco la banda, in lontananza gli schieramenti dei reparti
  • i lancieri del Piemonte sfilano davanti al re, i carri dell'artiglieria pesante trainati dai muli
  • i bersaglieri in bicicletta, i carri armati blindati
  • la monfolgiera trainata da terra da cun camion
  • la stretta di mano del re ad un sottoufficiale, i reali scendono dal palco
  • le ultime azioni di guerra a Vittorio Veneto
  • cannoni di calibro pesante sparano contro le montagne, i colpi di cannone puntinano l'orizzonte
  • ripresa da molto vicino di un assalto in salita dei fanti, trasporto di mitragliatrice
  • soldati tra il fumo delle bombe e dei colpi di cannone, campo lungo sulla trincea
  • il rapido avanzamento sulla montagna, la massa dei soldati all'attacco
  • fumo e fuoco all'orizzonte, i monti coperti dalla nebbia
  • un drappello di fanti all'assalto di una postazione di artiglieria nemica, lancio di bombe, campo lungo
  • riprese da postazioni diverse dei soldati all'attacco, campi medi e lunghi
  • i fanti strisciano nelle trincee, fuoco in lontananza
  • la cinepresa cerca nel fumo di individuare la presenza di persone
  • terribile fuoco di cannoni contro un piccolo centro abitato
  • ripresa nel corso di Trento con la folla che esulta all'ingresso dei soldati italiani
  • alle finestre la bandiera italiana con lo stemma sabaudo, la folla saluta con i cappelli, i fazzoletti e le bandierine i soldati che entrano in città
  • un gruppo di civile marcia seguendo una bandiera, salutano con i cappelli la folla
  • la distribuzione di un giornale da un camioncino, soldati e cittadini fanno ressa per riceverne una copia
  • i fanti risalgono la collina, uno di loro porta un cartello per dichiarare la posizione del reparto ai tiratori dell'artiglieria
  • cavalieri a dorso di mulo passano un guado sul fiume
  • Il bollettino della vittoria del generale Diaz
  • i prigionieri austriaci in colonna lungo le vie polverose, sono disarmati
  • carri di civili e militari italiani esultanti sulla stessa strada della colonna di prigionieri
  • in un campo di prigionia italiano i soldati austriaci hanno costruito bivacchi
  • uomini attorno a piccoli fuochi su cui sono delle pentole
  • molti di loro sono sdriati a terra con coperte, panoramica in campo medio
  • radunati in un piazzale di un campo di prigionia, volti cupi e sporchi
  • panoramica a 360 gradi sul piazzale gremitissimo, la ripresa è sicuramente da una postazione alta, da una torretta di controllo
  • piccole tende da campo sono l'unico ricovero
  • sul torrione del castello del Buonconsiglio sventola la bandiera italiana
  • l'arrivo di Vittorio Emanuele II a Trieste su una automobile scoperta, l'esultanza della folla tutta intorno
  • carabinieri proteggono il passaggio del re e delle altre autorità militari
  • il re e lo stato maggiore dell'esercito si affacciano al balcone e una folla enorme gremisce la piazza
  • cappelli e fazzoletti vengono sventolati in segno di saluto
  • fanti in bicicletta per le vie di Fiume, fiori sui manubri e ai lati della strada una folla entusiasta
  • un corteo di donne tra le due ali di folla, portano rose ed una ha una colomba bianca sul cappello, l'ingresso della cavalleria
  • un camioncino carico di soldati passa per la via, lancio di fiori e grande gioia
  • una manifestazione entusisasta e spontanea della gente per le vie, una banda di fiati e tamburi accompagna la folla
  • l'esultanza di un gruppo di giovani sul balcone di un palazzo
  • donne, bambini, giovani, civili e militari per le vie di Fiume
  • corteo di corazzieri precede la carrozza del re
  • panoramica dall'alto dell'immensa folla che riempie piazza Esedra a Roma
  • il corteo reale percorre via Nazionale, ripresa da via Milano
  • il corteo giugne in piazza del Quirinale seguendo il re che entra nel palazzo reale
  • ripresa dalla piazza del re e della regina affacciati al balcone del paalzzo del Quirinale
  • panoramica dalle Scuderie Papali della piazza gremita in ordine e posto di persone esultanti
  • Roma 4 novembre 1921
  • panoramica dall'alto, ripresa vicinissima del trasporto della bara del Milite Ignoto
  • soldati pluridecorati recano sulle spalle la povera cassa di legno del milite coperta da fiori
  • la deposizione della cassa nell'Ara al Milite Ignoto sull'Altare del Vittoriano, ripresa di spalle dalle gradinate del monumento
Top