Cineteca del Friuli

Gli ultimi giorni del Presidente degli Stati Uniti J.F.Kennedy

data: 1964

durata: 01:58:59

colore: b/n

sonoro: sonoro

codice filmato: CF00801


regia di: Stuart, Mel

Il documentario ripercorre gli ultimi giorni di vita del presidente degli Stati Uniti, John Fitzgerald Kennedy, vittima di un attentato a Dallas nel novembre 1963. Il filmato, costruito in buona parte adottando materiale di archivio, si articola principalmente in due sezioni: nella prima si narrano i giorni che precedono l'attentato, in visita nello stato del Texas, la seconda è dedicata alla ricostruzione degli avvenimenti politici e di cronaca che seguirono la morte del presidente. L'ultima parte del documentario si dilunga sul solenne funerale di Stato, che ebbe luogo a Washington il 25 novembre 1963.

  • lingua: inglese
  • nazionalità: statunitense
  • Casa di produzione: Wolper, David L.
  • narratore : Basehart, Richard
  • Produzione : Berhard, Harvey
  • coordinatore : Gold, Bert
  • ricerche : Hampton, Bill - UPI Dallas
  • ricerche : Klinger, Jack - UPI Dallas
  • ricerche : O' Reilly, Vince - UPI New York
  • ricerche : Koven, Mark - UPI New York
  • mixage : H. Olson, Richard
  • titoli : Modern Film Effects
  • effetti sonori : Morton Tubor, M.P.S.E.
  • edizioni musicali : Tillar, Jack
  • ingegnere del suono : Ow Young, Jerry
  • assistente all'edizione : Blewitt, David
  • assistente all'edizione : Decot, Frank
  • edizione : Cartwright, William T.
  • musica : Bernstein, Elmer
  • testo : Strauss, Theodore
  • produttore esecutivo : Wolper, David L.
  • Produzione : Stuart, Mel
  • regia : Stuart, Mel
  • Produzione : United Press International
  • ufficiali in uniforme sull'attenti davanti ai cannoni installati su un prato
  • i militari si avvicinano alle armi e caricano i cannoni con le munizioni
  • i soldati sparano dei colpi a salve
  • sulle immagini della cerimonia compaiono in sovraimpressione i titoli di testa del documentario
  • bocche dei cannoni da cui partono i colpi
  • immagini dall'alto di Washington; la cinepresa si focalizza sulla Casa Bianca, in viva voce un discorso del presidente Kennedy
  • automobili percorrono una strada nei pressi della residenza presidenziale
  • Kennedy, accompagnato dai suoi collaboratori, incontra i suoi sostenitori
  • Kennedy stringe la mano a delle donne, l'uomo politico è circondato dalla folla di sostenitori, tra cui dei generali dell'esercito statunitense
  • Kennedy seduto in balcone in compagnia dei suoi familiari e di alcuni stretti collaboratori
  • la figlia del presidente salta sulle ginocchia del padre seduto in balcone
  • uno dei piccoli Kennedy stringe la mano a un militare in alta uniforme, in kilt e cappello piumato
  • Kennedy, seguito dai suoi stretti collaboratori, entra nel suo studio
  • primo piano del volto preoccupato del presidente degli Stati Uniti; le immagini si riferiscono ai giorni della grave crisi con Cuba
  • Nel suo studio, in compagnia dei suoi collaboratori, Kennedy studia delle carte e dei documenti
  • primo piano di Kennedy impegnato nella lettura di alcuni documenti; l'uomo è affiancato dai due dei suoi più stretti collaboratori
  • ennedy seduto al tavolo della sua scrivania, le immagini si rimpiccioliscono progressivamente a seguito dell'allontanamento dell'obiettivo della cinepresa
  • giornalisti entrano nella sala in cui si terrà la conferenza stampa
  • i giornalisti ascoltano le dichiarazioni dell'addetto alla stampa del presidente Kennedy, Pierre Salinger, e prendono appunti sui taccuini, oggetto della conferenza stampa le installazioni militari in Floria e Texas
  • Pierre Salinger parla circondato dai giornalisti
  • giornali sulle rotative di una tipografia
  • primo piano della prima pagina di un giornale, datato 16 novembre 1963, fotografia in prima pagina e titolo: "JFK Due Dallas Motorcade"
  • l'articolo del giornale è firmato da Carl Freund
  • il Cobb stadium di Dallas, fontana zampillante
  • immagini dall'alto del padiglione allestito per la cerimonia ufficiale
  • loggioni in ferro all'interno del salone, decorazioni con bandiere statunitensi
  • agenti di polizia in un ufficio distrettuale
  • porta a vetri di un ufficio di polizia; sulla porta si legge "Police Records Bureau", un impiegato consulta lo schedario dell'ufficio
  • un investigatore consulta gli schedari dell'archivio e estrae un fascicolo
  • due poliziotti a bordo di un'automobile raggiungono un aeroporto
  • i due controllano l'aeroporto nei pressi di un aereo di piccole dimensioni
  • i due ispezionano la zona, attraversando una strada su un cavalcavia
  • i due si trovano su un ponte attraversato da un treno merci, in basso sfrecciano le automobili su una strada a doppia corsia
  • Dallas: poliziotti danno delle indicazioni nei pressi dei binari, nei pressi si ergono dei palazzi di recente costruzione
  • cartelloni pubblicitari su un palazzo di Dallas; su un'insegna a caratteri cubitali si legge "Texas School Book Depository"
  • veranda dell'abitazione presa in affitto da Lee Oswald pochi mesi prima dell'attentato; visibile il numero civico dell'abitazione "1026"
  • interno dell'appartamento, mobili della stanza da letto
  • Florida: un elicottero dei Marines sorvola la zona in cui sono state allestite delle tribune per una manifestazione pubblica a cui prenderà parte Kennedy
  • folla acclama il presidente, giunto a bordo dell'elicottero dei Marines
  • Kennedy è accompagnato da un uomo e, sorridente, raggiunge il palco delle autorità
  • kennedy saluta la folla trattenuta dalle transenne
  • il presidente, circondato dai suoi collaboratori, facendosi largo tra la folla numerosa dei sostenitori raggiunge l'automobile presidenziale, una vettura decappottabile
  • l'automobile presidenziale si allontana; Kennedy è a bordo in compagnia dei suoi stretti collaboratori, guardie del corpo seguono a piedi la vettura
  • primo piano delle dita di un musicista che corrono veloci sulla tastiera di una fisarmonica
  • in una sala addobbata, i partecipanti si alzano in piedi e cominciano ad applaudire all'arrivo di J.F.Kennedy
  • Kennedy sorride e stringe la mano alle autorità presenti
  • i sostenitori, seduti in plate ed elegantemente vestiti, applaudono il presidente degli Stati Uniti
  • Kennedy davanti ai microfoni, in piedi sul palco, ringrazia con rapidi cenni del capo i presenti
  • un uomo in tuba consegna al presidente un'onorificienza, probabilmente una scatola di sigari
  • una bambina in costume locale consegna una bambola in costume a Kennedy, l'uomo in cilindro la tiene in braccio durante la consegna del dono (viva voce)
  • i presenti applaudono
  • una lunga antenna illuminata sul tetto di un grattacielodella città di Dallas
  • immagini panoramiche, riprese dall'alto, della città illuminata al crepuscolo; visibili i grattacieli illuminati artificialmente
  • in una sala si tiene la conferenza del governatore dell'Alabama George Wallace
  • tra i presenti, il generale Walker, in abiti borghesi
  • immagini dall'alto del governatore dell'Alabama che legge il suo discorso davanti agli invitati
  • i presenti si alzano in piedi per applaudirlo, al termine del discorso incentrato sul problema dell'integrazione scolastica
  • immagini panoramiche della città di Dallas; numerosi grattacieli
  • sulla porta di vetro di un ufficio si legge "City Attorney" [Camera del Comune]; dietro la porta è visibile la sagoma di un uomo che parla
  • i rappresentanti degli organi rappresentativi cittadini attraversano i corridoi degli uffici della "City Attorney"
  • interno della camera; i deputati sono seduti in aula
  • una delle rappresentanti legge un volantino
  • dichiarazione letta dal rappresentante della camera del comune di Dallas; viva voce
  • immagini dell'aula parlamentare
  • primo piano dell'uomo politico statunitense Earle Cabell, seduto in aula
  • altre immagini della seduta parlamentare
  • immagini dell'esterno della Casa Bianca
  • Kennedy, attorniato dai suoi stretti collaboratori, riceve un'onorificenza
  • un rappresentante di uno stato africano a colloquio con il presidente degli Stati Uniti; i due si stringono la mano
  • Kennedy, accompagnato da un drappello di autorità, assiste a una scherzosa cerimonia: un uomo appende al collo di un tacchino, collocato su un tavolino, un cartello sul quale si legge: "Good Eating mr.President!"; probabilmente siamo nel giorno del Ringraziamento
  • primo piano di Kennedy sorridente; il presidente accarezza il dorso del tacchino
  • esterno della Casa Bianca al crepuscolo; la fontana del giardino e il pronao sono illuminati artificialmente
  • fotografia di gruppo che ritrae la coppia presidenziale; primo piano sul volto di Jacqueline Kennedy
  • monitor di uno studio televisivo; tecnici seduti davanti al pannello per le trasmissioni televisive
  • registratori in azione nella camera di regia
  • Texas: arrivo del vice-presidente Johnson all'aeroporto, l'uomo politico, accolto da un drappello di giornalisti, si allontana a bordo di un'automobile; probabilmente ci troviamo nei pressi della città texana di San Antonio
  • pannello per le registrazioni televisive; un tecnico pigia dei tasti
  • dichiarazioni alla televisione di uomini politici e autorità texane; dichiarazione di un dirigente della polizia dello stato del Texas
  • un elicottero dei Marines sorvola a bassa quota l'area della Casa Bianca
  • edificio della base militare della "Air Force"; sulla facciata si legge: "Andrews Air Force Base. Operations Elev 279"; un gruppo di militari in attesa nei pressi
  • dall'elicottero militare scende la moglie del presidente, Jacqueline Kennedy, seguita dal marito John F.; un militare segue da presso la coppia presidenziale
  • Kennedy, accompagnato dalla moglie Jacqueline, attraversa la pista di atterraggio dell'aeroporto militare e si dirige verso l'aeroplano presidenziale, l'"Air Force One"
  • decollo dell'aereo presidenziale dalla base militare statunitense nei pressi di Washington
  • sagoma dell'aeroplano in volo ripresa da terra
  • Texas: sul tetto di un edificio si legge l'insegna "Hotel Texas", dove alloggerà il presidente degli Stati Uniti in visita ufficiale
  • primo piano della suite destinata al presidente
  • due dipendenti dell'albergo lucidano gli stipiti in legno delle porte
  • un tappezziere in laboraatorio rifinisce una poltrona in velluto
  • una donna mostra una sedia a dondolo destinata a Kennedy
  • un telefono nero collocato su un tavolo, primo piano del disco per la combinazione dei numeri telefonici
  • Kennedy e la moglie in visita al centro di ricerche scientifiche aerospaziali "Aerospace Medical Health Center" nella città texana di San Antonio
  • immagini dall'alto di Houston, visibili numerosi grattacieli
  • autorità politiche dello staff di Kennedy scendono dall'aeroplano; i sostenitori attendono l'arrivo del presidente esibendo dei cartelli di benvenuto
  • la coppia presidenziale saluta le autorità giunte all'aeroporto
  • Johnson posa per i fotografi accanto a Kennedy e alla sua giovane moglie; presente anche la moglie di Johnson
  • la coppia coppia presidenziale si allontana dall'aeroporto a bordo di un'automobile decappottabile; guardie del corpo circondano la vettura
  • il corteo di automobili che segue il presidente attraversa le strade di Houston; la folla acclama il presidente Kennedy al suo passaggio
  • scorci dei grattacieli del centro di Houston
  • cerimonia serale, incontro con i cittadini di Houston
  • Kennedy parla da un podio, segue poi il discorso della moglie Jacqueline, che si rivolge in spagnolo agli ospiti, e del vice-presidente Johnson; i discorsi sono in viva voce
  • i presenti applaudono ai discorsi delle autorità politiche; probabilmente l'incontro è con i rappresentanti della comunità ispano-americana di Houston
  • musica per chitarra e voci di un gruppo musicale ispanico
  • Kennedy e la moglie firmano un quaderno degli ospiti
  • Dallas: palazzi limitrofi alla zona dell'attentato; automobili sfrecciano sulla strada
  • dettaglio del cavalcavia nei pressi della strada a più corsie di Dallas
  • da una cinepresa collocata a bordo di un'automobile in movimento riprese dei fabbricati e degli edifici di Dallas
  • immagini panoramiche della periferia di Dallas
  • casetta in legno che ospitò Oswald; interno del garage dell'abitazione
  • la coperta in dotazione alla marina militare avvolta e riposta sul pavimento del garage
  • esterno della casa in legno riparata dagli alberi
  • immagini panoramiche di Dallas al crepuscolo; le finestre dei grattacieli sono illuminate
  • dettaglio di un articolo di giornale; in prima pagina è riportata una mappa in cui è tracciato l'itinerario del corteo presidenziale, segnalato il Cobb stadium di Dallas
  • operai lavorano all'interno del Cobb Stadium, per l'allestimento delle sale dove si terrà la cerimonia alla quale prenderà parte Kennedy
  • un operaio vernici le strutture in legno di una tribuna
  • un poliziotto in borghese trasmette dei messaggi con un apparecchio ricetrasmittente
  • un altro addetto alla sicurezza parla utilizzando contemporaneamente due telefoni
  • pacchi regalo per i bambini del presidente sono collocati su un tavolo nei pressi della sedia a dondolo di legno precedentemente descritta
  • insegne dei locali notturni di una città texana
  • una soubrette in abiti succinti danza sul palco
  • fotografie dell'impresario Jack Rudy attorniato dalle sue ballerine
  • immagini dei quartieri notturni della città
  • Joan Crawford in Texas; seduta su un divano l'attrice firma degli autografi
  • fotografia che ritrae la Crawford durante un ricevimento, accanto a lei il candidato repubblicano Nixon
  • fotografia in primo piano di Nixon
  • dichiarazione di Nixon ai giornalisti di un canale televisivo; in viva voce
  • Kennedy parla durante una manifestazione pubblica che ha luogo nell sede del congresso di Houston; il presidente espone alcuni punti salienti del suo programma politico, in viva voce
  • scena notturna; automobile presidenziale sfreccia su una strada rettilinea illuminata, gente sventola delle bandiere americane salutando il presidente
  • decorazioni luminose per le strade di una città texana, probabilmente Houston
  • corteo di automobili per le strade illuminata, automobili e motociclette della polizia scortano la macchina presidenziale
  • un ragazzo espone un cartello che inneggia a Kennedy
  • l'automobile che ospita i Kennedy rallenta fino a fermarsi, un uomo, seduto sul sedile anteriore, scende per primo dall'automobile
  • su un cartello illuminato al neon si legge: "Texas Welcome Mr President"
  • gli ospiti scendono dall'automobile, la folla li saluta festosamente
  • seguiti da uno stuolo di collaboratori, la coppia presidenziale fa il suo ingresso nell'albergo di Houston che li ospiterà
  • insegne luminose di benvenuto al presidente sulle facciate esterne degli edifici
  • scene di fiction, ricostruzione della giornata di Oswald precedente all'attentato: esterno dell'abitazione in legno dove ha pernottato Oswald
  • quadrante di una sveglia; le lancette segnano le 6 e 35
  • in un pentolino bolle dell'acqua, una tazza di caffè sul tavolo
  • interno dell'appartamento, il soggiorno
  • la porta che dà accesso al ripostiglio si spalanca, interno del garage in cui ha pernottato Oswald, a terra è arrotolata la coperta del presunto attentatore
  • orologio a pendolo appeso al muro; le lancette segnano le 7 e 5 minuti
  • esterno di una casa di campagna nei pressi dell'abitazione di Oswald
  • voce fuori campo della testimone; la donna ripresa mentre osserva dietro le tapparelle cosa succede all'esterno
  • automobile parcheggiata in garage e, accanto, una seconda automobile parcheggiata sul prato in prossimità dell'abitazione
  • interno dell'automobile e zoom sul sedile posteriore
  • un uomo sale a bordo dell'automobile parcheggiata all'esterno del garage
  • l'uomo seduto al posto di guida della vettura gira la chiave dell'accensione
  • l'uomo guida la vettura imboccando la strada più corsie che conduce dal sobborgo verso Dallas, fuori campo la voce del testimone
  • primo piano sulle mani dell'uomo che afferrano il volante dell'automobile
  • cartello stradale sul quale si legge: "183 Texas"
  • immagini riprese da una cinepresa posta a bordo dell'automobile che sfreccia su una strada a più corsie, rettilinea, che taglia dei campi pianeggianti
  • gli occhi del guidatore riflessi nello specchietto dell'automobile
  • automobili sulle strade che portano a Dallas, in lontananza sono visibili dei grattacieli
  • altre immagini del centro di Dallas; cartelli stradali sui cavalcavia indicano le direzioni delle principali arterie stradali della città di Dallas
  • dettaglio del cavalcavia in cemento armato
  • interno dell'automobile, sullo sfondo sono visibili i palazzi di Dallas
  • centro ferroviario di Dallas e parcheggio pubblico
  • l'automobile entra nel parcheggio; dettaglio della ruota dell'automobile in frenata
  • primo piano del piede del guidatore poggiato sul freno
  • binari di uno snodo ferroviario nei pressi di Dallas; automobili in primo piano, grattacieli sullo sfondo
  • dettagli dei binari, edifici in lontananza
  • ingresso di un edificio, sede del deposito della "Texas School Book"
  • Kennedy in compagnia di altre autorità cittadine incontra la folla di sostenitori che lo attende
  • il presidente stringe la mano ad alcune persone della folla di sostenitori
  • Kennedy si avvicina ad alcuni agenti a cavallo e stringe loro la mano
  • Kennedy entra all'interno della sede della camera di Commercio, probabilmente sempre di Houston, dove si tiene una cerimonia in suo onore
  • Kennedy tra gli applausi dei presenti sale sul podio decorato con ghirlande di fiori
  • tra le personalità presenti alla cerimonia, riconosciamo Johnson
  • un coro di bambini canta in onore del presidente
  • Kennedy sul palco sorride visibilmente soddisfatto, accanto a lui il vice-presidente Johnson
  • tra gli applausi, giunge sul palco anche la moglie di Kennedy, Jacqueline
  • gli invitati seduti davanti ai tavoli imbanditi applaudono calorosamente il suo arrivo
  • altre immagini dell'ovazione riservata a Kennedy, che si alza di nuovo in piedi per ringraziare gli invitati della Camera di Commercio carrellata sui volti di presenti alla cerimonia
  • Kennedy parla dal podio; discorso registrato in viva voce
  • immagini sulla platea della sala affollata
  • primo piano di Jacqueline Kennedy che sorride
  • il presidente della Camera di Commercio Raymond Bach??? consegna a Kennedy un cappello e degli stivali di cuoio da texano
  • il presidente ringrazia dal palco in tono scherzoso
  • altre immagini della sala in cui si tiene la cerimonia
  • Jacqueline Kennedy esce dall'edificio, seguita dal marito; la coppia sale a bordo dell'automobile decappottabile
  • immagini dell'automobile decappottabile a bordo della quale sono seduti John F. e Jacqueline Kennedy
  • la coppia presidenziale scende dall'automobile; i due salutano i sostenitori giunti all'aeroporto per salutarli
  • immagini dall'alto di un grande magazzino texano
  • immagini dall'alto della Borsa di New York City
  • immagini dell'incontro alle Hawaii tra autorità statunitensi e giapponesi; riconoscibile, tra gli altri, il Segretario di Stato americano Rusk
  • autorità politiche sulla pista aerea, nei pressi delle automobili di rappresentanza
  • passanti per le strade delle città americane
  • incontro internazionale di bowling
  • cowboy in un ranch indirizzano all'esterno del recinto la mandria di tori
  • studenti americani sui banchi di scuola, impegnati nell'elaborazione di un compito
  • folla di sostenitori attende all'aeroporto di Dallas l'arrivo del presidente Kennedy
  • aereo militare sulla pista dell'aeroporto
  • fotografia dell'automobile decappottabile destinata al presidente; zoom sulla targa della vettura
  • agenti della polizia texana controllano dall'alto la zona dell'aeroporto
  • aereo del presidente comincia la fase di atterraggio sulla pista di Dallas
  • atterraggio dell'aeroplano del presidente Kennedy; la gente accorre verso l'aeroplano
  • folla acclama Kennedy; sono esibiti numerosi cartelli di benvenuto
  • un giovane in piedi sul tetto di un edificio esibisce una bandiera del Texas, sventolano anche delle bandiere cubane
  • manifesto in cui campeggia una gigantografia che ritrae Kennedy e Johnson
  • dall'aereo presidenziale scedono Jacqueline Kennedy, il presidente e i suoi stretti collaboratori
  • autorità cittadine accolgono la coppia presidenziale
  • Kennedy e la moglie, scortati, si avviano verso l'automobile di rappresentanza tra le acclamazioni della folla di sostenitori
  • primo piano di Kennedy evidentemente soddisfatto per aver ricevuto una calorosa accoglienza
  • un uomo in abiti eleganti e cappello texano in testa apre lo sportello dell'automobile destinata alla coppia presidenziale
  • l'automobile decappottabile presidenziale si allontana tra due ali di folla festanti, altri due uomini, probabilmente autorità texane, sono a bordo della vettura, guidata da un autista
  • la folla numerosa saluta il presidente; un cartello stradale indica "Mockinbird. Lemmon South"
  • su un tabellone luminoso è indicata l'ora: 11.50
  • il corteo di automobili lungo le strade che portano a Dallas; la folla sul ciglio della strada saluta calorosamente il presidente al suo passaggio
  • una schiera di poliziotti in motocicletta apre il corteo di automobili
  • Kennedy, dall'automobile decappottabile, saluta la folla che lo acclama
  • cartelloni pubblicitari sul tetto del palazzo della Texas School Book; tabellone luminoso indica l'ora: 12.02
  • ingresso del "Texas School Book Depository"; ripresa dal basso verso l'alto della facciata del palazzo
  • porta chiusa da una saracinesca all'interno del magazzino; elevatore in movimento ripreso dall'alto
  • scatole all'interno del magazzino di libri
  • ripresa esterna della finestra dalla quale presumibilmente Oswald avrebbe sparato
  • immagini riprese dalla finestra; automobili percorrono la strada a tre corsie che, proprio ai piedi del palazzo, presenta un'ampia curva
  • all'interno del Cobb Stadium è stato allestito il banchetto; lunghi tavoli apparecchiati, autorità politiche locali e agenti di polizia presenti all'interno della struttura
  • bandiere statunitensi e texane decorano gli ambienti
  • cartelli stradali all'incrocio deella Douglas Avenue e della Lemmon Avenue
  • altre immagini del corteo di automobili; Kennedy, a bordo dell'automobile decappottabile, saluta la folla che lo acclama
  • giovani seduti su tubi di metallo sollevati da terra salutano con un cenno della mano al suo passaggio il presidente
  • carrellata sui passanti raccolti sul ciglio della strada; le immagini sono riprese da una cinepresa posta su un'automobile in movimento
  • grattacieli dei quartieri di Dallas; le immagini si alternano a quelle del corteo presidenziale
  • torre con orologio in cima ad un grattacielo di Dallas; le lancette indicano le 12 e 15
  • zoom sulla finestra da cui, presumibilmente, Oswald sparò contro il presidente, uno dei vetri della finestra è in frantumi
  • interno del magazzino: scatole e pile di libri sul pavimento e sui tavoli
  • immagini riprese dal tetto del palazzo: automobili percorrono la strada ai piedi dell'edificio
  • scena di fiction: un'automobile decappottabile in movimento nel mirino di un fucile; la testa dell'uomo all'incrocio delle due linee che si tagliano perpendicolarmente
  • folla nei pressi di una strada attende l'arrivo dell'automobile di Kennedy, poliziotti controllano le folla trattenuta dalle transenne
  • primo piano di due donne, il cui capo è avvolto nei foulard
  • su un cartello si legge: "1964 goldwater and freedom" [Goldwater: è il politico americano repubblicano che sfidò Johnson nelle presidenziali del 1961, impostando tutta la campagna elettorale su un feroce anticomunismo e su posizioni razziste]; su un altro cartello si legge "Hail Caesar"
  • un giovanetto esibisce un cartello a favore di Kennedy "Hooray for JFK"
  • automobile presidenziale affiancata da poliziotti in motocicletta sfila per le strade di Dallas
  • immagini riprese da una cinepresa posta su un'utomobile del corteo, che segue laa vettura sulla quale viaggiano Kennedy e la moglie
  • folla numerosa acclama il presidente al suo passaggio, altre immagini del corteo di automobili festeggiato dalla folla numerosa
  • gente sui tetti delle case per osservare dall'alto la manifestazione
  • impiegati affacciati alle finestre degli uffici salutano il corteo presidenziale
  • le lancette di un gigantesco orologio ruotante indicano le 12 e 20
  • strade di Dallas addobbate con cartelli e bandiere, altre immagini del corteo presidenziale preceduto da una schiera di agenti di polizia in motocicletta
  • facciata del palazzo sede del magazzino di libri della Texas School
  • immagine della finestra da cui avrebbe sparato Oswald ripresa dall'interno
  • primo piano del mirino del fucile che inquadra le fronde di un albero
  • il quadrante di un orologio indica l'ora
  • agenti di polizia aprono il corteo, altre immagini dell'automobile decappottabile a bordo della quale viaggiano Kennedy e la moglie
  • semaforo all'angolo di strada
  • immagini del corteo presidenziale si alternano a quelle della facciata del palazzo nel quale sarebbe appostato Oswald
  • zoom sul tabellone luminoso in cima al palazzo sul quale è indicata l'ora: 12 e 30
  • fotografie dell'attentato: Kennedy, colpito, si accascia sul sedile
  • immagini degli attimi immediatamente successivi all'attentato: la folla corre terrorizzata
  • l'automobile presidenziale rallenta, la moglie sale sul cofano dell'automobile, mentre un agente sale al volo a bordo dell'automobile
  • sirene di polizia, la folla spaventata attraversa i prati e le strade nei pressi del luogo dell'attentato
  • un cartello stradale nei pressi di un cavalcavia. "Stemmons Freeay Northbound"
  • immagini riprese da una cinepresa collocata a bordo di un'automobile che sfreccia a gran velocità sulle strade di Dallas verso il luogo dell'attentato
  • agenti di polizia presidiano le strade, capannelli di gente in strada
  • facciata del palazzo sede del "Texas School Book Depository"
  • scorcio dei palazzi nei pressi del luogo dell'incidente; riprese le facciate degli edifici
  • centraliniste della polizia davanti ai pannelli ricevono e inviano messaggi; uffici di polizia di Dallas, fervente attività degli impiegati
  • su un cartello sul ciglio della strada si legge: "Parkland Memorial Hospital Next Left"
  • immagini di Dallas riprese da un'automobile in corsa
  • sala operatoria, macchinari per il soccorso d'emergenza, lettino operatorio
  • folla di agenti di polizia e medici per i corridoi dell'ospedale
  • uomini in borghese della squadra addetta alla sicurezza del presidente all'ingresso dell'ospedale, impiegate dello staff presidenziale
  • sala di un ufficio stampa; i giornalisti inviano la notizia utilizzando le telescriventi
  • testina di una telescrivente su un foglio bianco: viene comunicata la notizia dell'attentato al presidente Kennedy
  • operatore di uno studio televisivo: si trasmette il notiziario interrompendo una trasmissione televisiva
  • un giornalista con l'aria preoccupata ed allarmata trasmette la notizia dell'attentato
  • ingresso di un chiostro di una chiesa
  • un uomo prende da un cassetto tabacco e pipa
  • il sacerdote di fiducia di Kennedy, padre Husky, si allontana con l'aria preoccupata dalla sua abitazione
  • sirena della polizia, scorcio del palazzo da cui sono presumibilmente partiti i colpi di fucile
  • agenti di polizia armati si avvicinano all'edificio, alcuni entrano all'interno, altri lo circondano esternamente
  • immagine dall'alto di un funzionario di polizia in borghese, probabilmente dell'FBI
  • una squadra di investigatori entra all'interno del palazzo e cominciano a perquisire i locali (probabilmente, almeno parzialmente, le scene sono una ricostruzione dell'accaduto)
  • uomini sospettati di essere implicati nell'omicidio vengono fermati dalla polizia e scortati per essere poi interrogati
  • centralino di polizia; un agente riceve e comunica messaggi
  • ospedale di Dallas presidiato dalla polizia, investigatori in borghese, probabilmente dell'FBI, discutono con i giornalisti
  • il sacerdote vicino al presidente Kennedy giunge a Dallas, davanti all'ospedale nel quale è ricoverato il presidente gravemente ferito
  • folla davanti all'ospedale; i volti esprimono costernazione e preoccupazione
  • uomini dello staff di Kennedy rispondono alle domande dei giornalisti
  • i giornalisti vengono allontanati dall'ingresso dell'ospedale da cordoni di agenti di polizia
  • uomini dello staff del presidente si aggirano davanti all'ospedale, mescolandosi alla folla di poliziotti e investigatori in borghese
  • autobus della linea "30 - Marsalis" per le strade di Dallas, si tratta della linea utilizzata da Oswald per allontanarsi dal luogo dell'attentato
  • sobborghi di Dallas; un taxi posteggiato davanti all'ingresso di un edificio
  • ricostruzione della fuga di Oswald: una cinepresa collocata sulle spalle di un uomo sale a bordo dell'automobile
  • il guidatore mette in moto la vettura, fuori campo la voce del taxista
  • immagini riprese da un cinepresa collocata a bordo di un'automobile in movimento; si ripercorre il tragitto del taxi di Oswald
  • nello specchietto retrovisore, gli occhi di Oswald, interpretato da un attore
  • con la cinepresa in spalla, si ripercorrono i luoghi della fuga di Oswald, una volta lasciato il taxi: quartiere residenziale dei sobborghi di Dallas, veranda dell'abitazione che ospiterà Oswald, al numero 1026
  • la cinepresa si avvicina progressivamente alla porta che dà sulla veranda
  • interno dell'appartamento preso in affitto da Oswald, il letto, lo specchio di fronte al comodino
  • facciata esterna dell'ospedale di Dallas, i cittadini si affollano davanti all'ospedale in attesa di notizie, molti presenti esprimono con gesti e espressioni del viso la propria preoccupazione
  • alcuni bambini piangono, stringendosi ai genitori
  • autorità all'ingresso dell'ospedale dall'aria tesa e preoccupata
  • interno dell'ospedale: porta della stanza in cui è ricoverato Kennedy
  • orologio in una sala di ospedale: le lancette segnano l'una, l'ora della morte di Kennedy
  • folla raccolta davanti all'ospedale
  • numero della stanza di ospedale in cui è ricoverato il presidente ferito; zoom sul numero, 12
  • fotografia che ritrae la moglie di Johnson che si allontana dall'ospedale
  • fotografia di Johnson che lascia l'ospedale
  • edifici di Dallas nei pressi dell'ospedale
  • aeroporto di Dallas: l'aereo presidenziale sulla pista dell'aeroporto
  • fotografia dell'abitazione di Robert Kennedy
  • fotografia di Robert Kennedy ripreso di spalle mentre abbraccia i figli
  • fotografia della famiglia Kennedy ripresa in giardino
  • impiegati della difesa davanti ai pannelli di comando, militari trasmettono degli ordini per telefono
  • antenna per le comunicazioni telefoniche
  • un sommergibile in navigazione, base missilistica
  • un agente di polizia davanti all'ospedale di Dallas, agenti di polizia e investigatori davanti all'edificio
  • comunicazione alla stampa: un collaboratore di Kennedy comunica ufficialmente la morte di Kennedy e il passaggio di poteri a Johnson
  • telescriventi trasmettono la notizia della morte del presidente degli Stati Uniti d'America
  • giornalisti alle telescriventi trasmettono i comunicati stampa degli ultimi avvenimenti
  • una donna di colore in attesa davanti all'ospedale piange disperata la morte di Kennedy, altre scene di disperazione delle persone raccolte davanti all'ospedale
  • all'interno dello stadio in cui si doveva tenere la manifestazione organizzata in onore di Kennedy, analoghe scene di cordoglio
  • tutti i presenti si alzano in piedi per ricordare il presidente appena scomparso; una delle autorità presenti tiene in discorso in memoria di Kennedy
  • un cameriere di colore si asciuga gli occhi bagnati di pianto
  • nella suite destinata al presidente, viene scollegato il telefono che metteva direttamente in comunicazione con Washington
  • i pacchi dono per i bambini sui tavoli della suite
  • Campidoglio di Washington: fotografia di politici repubblicani e democratici
  • attività frenetica nella Borsa di New York
  • automobili e agenti di polizia presidiano l'ingresso dell'ospedale di Dallas
  • fotografia: Jacqueline Kennedy sale a bordo di un'automobile uscendo dall'ospedale
  • un carro funebre si allontana dall'ospedale, lo scortano agenti di polizia
  • il corteo di automobili lascia l'ospedale e attraversa la città
  • una donna, il giudice Sarah T.Hughes esce da una casa di un quartiere residenziale americano, sale a bordo di un'automobile, allontanandosi velocemente 10:55:35 a 10:56: 03
  • fotografia: la finestra dalla quale sono partiti i colpi contro il presidente degli Stati Uniti
  • agenti di polizia mostrano ai giornalisti il fucile scovato in una delle scatole di cartone del magazzino di libri, i fotografi scattano delle fotografie al reperto
  • un tecnico esamina con attenzione l'arma, i giornalisti prendono appunti sui taccuini
  • l'arma viene spolverata con della paraffina per scoprire eventuali impronte digitali
  • agenti di polizia in un centro di ricezione e trasmissione dati
  • automobile della polizia di Dallas sfreccia a sirene spiegate per le vie della città
  • gli investigatori sulle tracce di Oswald; in una zona periferica della città vengono rinvenuti alcuni effetti personali del presunto attentatore, tra cui un giubbetto
  • incrocio tra Jefferson Boulevard e Zangs Boulevard
  • un commesso di un negozio di scarpe, testimonia alla polizia di aver osservato la presenza di Oswald nel quartiere
  • vetrina di un negozio di scarpe
  • poliziotto a bordo di un veicolo a due ruote in dotazione alla polizia di Dallas
  • passanti sui marciapiedi del quartiere di Dallas in cui è stato notato Oswald
  • insegne di un cinema; cassiera al botteghino
  • proiezione di un film nella sala cinematografica, pochi gli spettatori presenti in sala
  • insegna luminosa indicante l'uscita
  • altre immagini dell'esterno del cinema
  • agenti di polizia all'aeroporto di Dallas
  • fotografia del volto affranto di Jacqueline Kennedy, ripresa accanto a Johnson
  • fotografie del giuramento di Johnson, accanto a lui la vedova a Kennedy
  • aeroplano presidenziale in decollo dalla pista di Dallas
  • agenti di polizia si concentrano davanti all'ingresso del cinema di Dallas
  • scene concitate, un'automobile della polizia parte a gran velocità, bordo Oswald, il principale indiziato dell'omicidio
  • aeroplano presidenziale "Air Force One" in volo verso Washington
  • bandiera americana a mezz'asta nelle città americane
  • passanti leggono i giornali che riportano la notizia della morte di Kennedy
  • coda davanti alle edicole per acquistare l'ultima edizione dei giornali
  • un uomo di colore apprende da una radiolina incollata all'orecchio le ultime notizie sull'attentato
  • capannelli di persone ascoltano dalle radio accese i notiziari di cronaca, alcune persone piangono
  • gente raccolta attorno a un'automobile decappottabile con le radio accese
  • la folla raccolta in capannelli, in silenzio, ascolta le dichiarazioni degli uomini politici trasmesse dalla radio
  • un importante esponente dell'amministrazione Kennedy, probabilmente Adlai Stevenson, legge una dichiarazione trasmessa dalle radio
  • interviste a gente comune
  • dichiarazione ai giornalisti di Eisenhower, in viva voce
  • interviste raccolte in strada si alternano a dichiarazioni di autorità politiche
  • dichiarazione di Truman, in viva voce; interviste a gente comune
  • i rappresentanti del Congresso in piedi, in aula
  • tra i presenti, Stevenson, che riceve le condoglianze dei colleghi
  • telescriventi dell'agenzia di stampa "United Press"; giornalisti al telefono
  • mani sulla tastiera di una macchina da scrivere
  • su una rotativa, l'immagine fotografica che immortala il giuramento di Johnson
  • pacchi di giornali vengono caricati sui camion per la distribuzione nelle edicole
  • Londra, immagini notturne: sui giornali, compare la notizia dell'assassinio di Kennedy
  • facciata esterna dell'ambasciata degli Stati Uniti a Londra; gli interni del palazzo sono illuminati, capannelli di gente davanti all'ingresso dell'ambasciata
  • immagini notturne di Mosca: le sagome dei palazzi del centro della città si stagliano sul cielo leggermento rischiarato all'alba
  • composizione di una pagina di gionrnale in una tipografia moscovita; il foglio stampato mostra in prima pagina la fotografia di Kennedy
  • folla davanti alle edicole per l'acquisto dell'edizione straordinaria dei quotidiani russi
  • Berlino: fiaccolata notturna in ricordo del presidente scomparso; partecipano centinaia di persone, soprattutto di giovane età
  • Stati Uniti: aeroplano in volo
  • Dallas: agenti circondano Lee Oswald ammanettato, folla di giornalisti e fotografi
  • Oswald viene condotto negli uffici della polizia e chiuso in una stanza in cui avrà luogo l'interrogatorio
  • un investigatore in borghese analizza il tamburo di una pistola
  • folla di giornalisti attende numerosa lungo i corridoi degli uffici di polizia
  • Oswald, che presenta visibili i segni delle percosse ricevute, rilascia di sfuggita una dichiarazione al microfono di un giornalista e si dichiara un "patsy" [capro espiatorio], mentre i poliziotti che lo circondano lo trasferiscono rapidamente in un'altra stanza
  • Washington: facciata della Casa Bianca presidiata dalla polizia
  • cittadini sono riuniti di fronte alla Casa Bianca
  • fotografia raffigurante le altalene, installate nel giardino della Casa Bianca, deserte
  • ufficio del presidente all'interno della Casa Bianca deserto
  • su un cartello si legge: "Headquarters Military district of Washington - US Army"
  • dettaglio di un foglio di carta in cui sono appuntate a matita le tappe delle attività da svolgere nei giorni che seguono l'attentato
  • un uomo in borghese traccia su una mappa affissa al muro un percorso e lo illustra a un militare
  • la penna dell'uomo traccia sulla mappa di Washington una linea
  • un agente prepara le mappe per la disposizione delle forze di polizia durante le cerimonie ufficiali previste
  • drappello di soldati statunitensi nello spiazzo della caserma
  • aereo statunitense sulla pista di un aeroporto; Rusk e Salinger lasciano il Giappone
  • interno della Borsa di New York deserta, facciata della Borsa di New York
  • immagini di negozi chiusi nei maggiori centri cittadini statunitensi; anche i locali notturni e i teatri di varietà interrompono le attività
  • antenne televisive sui tetti di un edificio
  • in un ufficio persone si riuniscono davanti alla televisione per seguire i notiziari
  • sul monitor scorrono le immagini di un'uscita pubblica di Kennedy e quelle dell'attentato di Dallas
  • una donna rilascia una dichiarazione al microfono di un giornalista
  • dichiarazione davanti ai microfoni della moglie di Jonh Connally, il governatore del Texas ferito nell'attentato
  • i giornalisti intervistano uno degli agenti di polizia che facevano parte della scorta del presidente il giorno dell'attentato
  • altre immagini di interviste e di trasmissioni televisive
  • Padre Oscar Huber rilascia una dichiarazione ai microfoni di un giornalista televisivo
  • dichiarazione ai microfoni dei giornalisti dell'autista del carro funebre, Aubrey Rike
  • dichiarazione del giudice Sarah T. Hughes, davanti alla quale giurò il vice-presidente Johnson, investito dei poteri presidenziali dopo la morte di Kennedy
  • la portiera dello stabile in cui risiedeva Lee Oswald, Earlene Roberts, rilascia una dichiarazione davanti ai microfoni di un giornalista
  • dichiarazione di Jerry Hill, sergente di polizia a Dallas
  • dichiarazione del procuratore distrettuale incaricato delle indagini sulla morte di Kennedy, Henry Wade
  • cielo di Washington al tramonto, veicoli posteggiati davanti alla base militare " Andrews Air Force"
  • militari manovrano i riflettori installati sul tetto
  • un operatore con la telecamera sul tetto della caserma
  • autorità politiche, giornalisti, rappresentanti dell'industria attendono l'arrivo dell'aereo presidenziale
  • fanali rischiarano la notte, manovre dell'Air Force One sulla pista di atterraggio
  • la bara del presidente viene sollevata e portata all'esterno dell'aeroplano; giunge un carro funebre
  • autorità politiche trasportano il feretro sul carro funebre, presente alla cerimonia Jacqueline Kennedy, accompagnata dal cognato Bob
  • la vedova sale a bordo della limousine che trasporta il feretro
  • l'automobile si allontana dall'aeroporto
  • Johnson accompagnato dalla moglie, seguito dai suoi collaboratori, scende da un'aeroplano
  • dichiarazione di Johnson all'aeroporto
  • Johnson, subito dopo la sua dichiarazione, viene circondato da un gruppo di uomini politici
  • Johnson e la moglie salgono a bordo dell'elicottero dell'Air Force
  • ingresso del "Naval Medical Center" che ospita Jacqueline Kennedy
  • fotografia di uomini politici dell'équipe di Kennedy
  • altre immagini del palazzo; immagini notturne
  • Johnson e la moglie scendono dall'elicottero militare, probanilmente ci troviamo in prossimità della Casa Bianca; la nuova coppia presidenziale è attorniata da uno staff di uomini politici
  • finestre illuminate all'interno della Casa Bianca, immagini notturne
  • gabinetto del presidente degli Stati Uniti deserto
  • scorcio di una finestra da cui si intravede, dall'esterno, il nuovo presidente Johnson a colloquio con un collaboratore
  • uffici della Casa Bianca affollati di collaboratori appartenenti allo staff presidenziale
  • finestre illuminate della Casa Bianca
  • centralinista della Casa Bianca inserisce gli spinotti per le comunicazioni telefoniche; centraliniste a lavoro davanti ai pannelli
  • facciata esterna dell'edificio neoclassico; la luce penetra attraverso le imposte di legno chiuse
  • Dallas: giornalisti assiepati in un corridoio all'interno degli uffici della polizia; un agente esce esibendo un fucile, l'arma del delitto Kennedy
  • dettagli dell'arma mostrata alla stampa, i fotografi scattano numerose fotografie
  • la moglie di Oswald, Marina Nicolayevna Prusakova, giunge scortata negli uffici della polizia; numerosi i giornalisti e fotografi presenti
  • Oswald, ammanettato e scortato da due agenti di polizia
  • Oswald rilascia una dichiarazione davanti alla stampa; i giornalisti gli pongono delle domande
  • dichiarazione davanti ai microfoni del procuratore Henry Wade
  • un gruppo di giornalisti segue con attenzione le parole del procuratore e prende appunti sui taccuini
  • agenti dell'FBI con in mano il fucile utilizzato per l'attentato
  • Washington, immagini notturne: cartelli stradali indicano l'incrocio tra la N.W.52 str. e la N.W. 52 Terrace, probabilmente nei pressi della Casa Bianca
  • finestre illuminate della Casa Bianca avvolta nelle tenebre
  • corteo funebre all'ingresso del parco che circonda la residenza presidenziale; la limousine che trasporta il feretro percorre il viale del giardino della Casa Bianca
  • militari in alta uniforme procedendo con passo marziale trasportano la bara all'interno della Casa Bianca, seguono il feretro i familiari
  • fotografia di Jacqueline Kennedy al fianco di Bob Kennedy, entrambi al seguito della bara del presidente assassinato
  • all'interno del distretto militare si organizza la sicurezza; su un tabellone sono riportate date e avvenimenti, nomi di autorità
  • militari all'interno della base militare; si lavora alacremente per l'organizzazione delle cerimonie ufficiali previste
  • primo piano di un telefono collocato su un tavolo
  • militari all'interno degli uffici studiano le mappe della città e degli edifici per garantire la sicurezza
  • un militare illustra su una lavagna alcune mappe e disegni, i presenti prendono appunti
  • una bandiera statunitense a mezz'asta sventola; rami di un albero spoglio si stagliano sul cielo nuvoloso
  • guardia nei pressi della Casa Bianca
  • folla riunita davanti all'ingresso della residenza presidenziale
  • zoom su una lanterna che pende all'esterno dell'edificio neoclassico
  • fotografia: zoom sul lampadario di cristallo che pende dal soffitto della sala in cui è stata allestita la camera ardente
  • un prete prega davanti alla bara di Kennedy avvolta nella bandiera statunitense
  • Rose Kennedy, in abito nero, accompagnata dal figlio Ted, esce da un edicio in stile neoclassico e si dirige verso un'automobile; i due sono seguiti dai giornalisti e dai fotografi
  • cimitero nazionale di Arlington: distesa di pietre tombali dei caduti statunitensi in guerra; facciata dell'edificio neoclassico, il Custis-Lee Mansion
  • facciata della Casa Bianca ripresa in lontananza; in primo piano gli alberi spogli dei viali del parco nei pressi della residenza presidenziale
  • Johnson attorniato dai suoi collaboratori e da uno stuolo di fotografi
  • in una sala, riunione di Johnson con Rusk; arrivo del segretario alla difesa MacNamara
  • colloquio con un altro uomo politico dello staff di Kennedy?????
  • una selva di giornalisti e fotografi si accalca attorno all'indiziato Lee Oswald
  • il filmato di blocca sull'immagine di Oswald scortato dalla polizia e attorniato da fotografi; zoom sul volto dell'uomo
  • fotografia di Oswald a pochi mesi di vita
  • fotografia di Oswald all'età di circa sei, sette anni; il bambino è ritratto in compagnia dei due fratelli
  • foto di gruppo: la classe del presunto assassino di Kennedy all'età di circa dieci anni
  • foto di gruppo di Oswaald adolescente, ripreso in compagnia di altri coetanei
  • Oswald ragazzo in posa davanti a un recinto dello zoo di New York
  • foto in primo piano della madre di Oswald
  • fotografia: primo piano di Oswald a diciassette anni; calato sulla testa l'elmetto dei Marines
  • altre immagini del giovane Oswald in divisa militare
  • immagini fotografiche: primo piano di Oswald adulto, ai tempi del suo trasferimento a Mosca
  • immagini fotografiche: primo piano della moglie di Oswald, Marina Nicolayevna Prusakova
  • Oswald distribuisce volantini di contenuto politico, probabilmente ci troviamo in New Orleans
  • fotografia di Lee Oswald che posa per il fotografo tenendo in mano un fucile e un foglio; zoom sull'arma
  • folla di agenti e di giornalisti negli uffici di polizia di Dallas; ingresso di Oswald ammanettato
  • dichiarazione alla stampa di uno degli ispettori
  • cartelli stradali trta le Alhornton Fwy e la Ewing Avenue, probabilmente ci troviamo nei pressi di Dallas
  • ballatoi in legno corrono lungo la pareti di un edificio; i muri danno sul cortile interno dello stabile
  • zoom sulla porta n.207, abitazione di Jack Ruby
  • interno dell'appartamento; sul monitor di un televisore scorrono le immagini di Lee Oswald in arresto
  • redazione di un giornale; un giornalista al telefono
  • automobili lungo il viale in prossimità della Casa Bianca
  • mobili e oggetti personali del presidente scomparso vengono caricati a bordo di camion per il trasloco; tra gli oggetti, modellini di navi a vela custoditi in bacheche di cristallo
  • arrivo alla Casa Bianca di Eisenhower e di altre autorità politiche statunitensi, presenti anche le mogli in lutto
  • Mosca: facciata di un edificio neoclassico, sede dell'ambasciata statunitense in Unione Sovietica
  • diplomatici statunitensi accolgono Kruscev stringendogli la mano; l'uomo politico russo entra all'interno dell'ambasciata e rende omaggio al presidente scomparso, firmando un registro posto su un tavolo accanto a un ritratto di Kennedy listato di nero
  • primo piano di Kruscev
  • Irlanda, New Ross: fattoria di proprietà della famiglia Kennedy
  • la custode della fattoria rilascia una dichiarazione al giornalista che la intervista
  • Londra: scorcio del Tamigi e del Parlamento di Londra
  • bandiere a mezz'asta e rintocchi delle campane a morto
  • immagini tratte da un notiziario inglese: appare sul video la didascalia "That was the week that was"
  • un giornalista inglese rivolgendosi ai telespettatori fa una rapida rassegna dei tragici avvenimenti della settimana
  • un altro giornalista commenta i fatti
  • in uno studio televisivo: le cineprese riprendono una cantante che intona le note di una canzone dedicata al presidente scomparso
  • sulle note della canzone interpretata dalla cantante, scorrono le immagini del palazzo di Dallas e del luogo in cui è avvenuto l'attentato, Dealey Plaza
  • corone e mazzi di fiori ricoprono il selciato della piazza dove haa avuto luogo l'attentato
  • decine di persone rendono omaggio a Kennedy visitando il luogo del delitto, tra i presenti dei sacerdoti e dei ragazzi ancora adolescenti
  • su una corona di fiori si leggono le parole "Lest we forget"
  • immigini dall'alto di Washington di notte
  • sagoma avvolta nelle tenebre del palazzo sede della biblioteca del Congresso
  • un addetto della biblioteca estrae dagli scaffali un volume in cui sono rilegati i numeri di un giornale
  • un uomo in sala consulta un numero della rivista "Ebening Star"
  • dettaglio della ruota a raggiera di un carro
  • militari spingono il carro custodito in un garage; uno degli uomini spinge all'esterno delle stalle un cavallo dal manto nero
  • sul dorso dei cavalli viene collocata la sella; lunghi stivali lucidi di cuoio e una spada vengono agganciati alle selle
  • i giovani, all'interno della caserma, sono impegnati alla lucidatura degli stivali e delle armi
  • elementi che compongono le divise destinate per la cerimonia sono poggiati sui tavoli
  • uno dei soldati si specchia; l'uomo indossa la divisa per la cerimonia
  • i componenti di un squadra militare durante le prove in una sala da concerto
  • gli uomini coprono i tamburi con dei pesanti panni di lana
  • uno dei componenti del gruppo, in divisa, fa rullare il tamburo
  • porta dell'appartamento di Jack Ruby; interno dell'abitazione, scorcio della vista dal ballatoio che corre lungo i muri esterni della casa
  • Jack Ruby, spacciandosi per giornalista, confuso in un gruppo di fotografi e cronisti
  • esterno dell'abitazione di Ruby
  • angolo di strada a Dallas; locali di una sede della "Western Union"
  • interno dell'agenzia deserta; su una delle casse è collocata un'insegna che indica il locale in cui si procede all'invio di telegrammi e invio di valuta
  • scen di fiction: un uomo invia del denaro, marcatura delle ricevute
  • scorcio del Campidoglio di Washington
  • gente si affolla nei pressi del Campidoglio, agenti di polizia del servizio d'ordine disposti lungo la strada
  • soldati in divisa in sella ai cavalli, militari con tamburi schierati davanti all'edificio
  • scorcio della Casa Bianca; un drappello di soldati della Marina militare marcia esibendo delle bandiere
  • Dallas: porta di un ascensore, si illuminano alcuni tasti della pulsantiera dell'ascensore
  • dall'ascensore escono degli agenti di polizia che scortano Lee Oswald, trasferendolo verso gli uffici della polizia
  • i fotografi scattano delle fotografie, all'improvviso partono dei colpi di arma da fuoco
  • fotografia che immortala Oswald appena colpito dai proiettili
  • concitazione, , immagini mosse, poliziotti cercano di agguantare l'attentatore
  • poliziotti scortano Jack Ruby ammanettato, l'uomo, circondato da agenti federali, viene fatto salire in ascensore
  • gli agenti conducono Ruby in un'ufficio, mentre il corpo di Lee Oswald viene trasportato in barella e collocato a bordo di un'automobile che si avvia velocemente verso l'uscita
  • sirena dell'ambulanza, la cinepresa è collocata a bordo di un'autoambulanza che corre veloce per le strade di Dallas
  • agenti di polizia attendono l'automobile all'ingresso dell'ospedale, l'automobile entra all'interno dell'ospedale, Oswald in barella viene trasportato all'interno dell'ospedale
  • porta di una sala operatoria, primo piano della lampada della sala operatoria
  • agenti di polizia trasportano lungo i corridoi dell'ospedale il corpo senza vita di Lee Oswald
  • cadetti trasportano la bara di Kennedy, avvolta nella bandiera statunitense
  • Jacqueline Kennedy, in bito scuro, segue la bara accompagnata dai due figli, John Jr e Caroline, seguono gli altri membri della famiglia Kennedy
  • il drappello militare lungo i viali di Washington, rullo di tamburi
  • primo piano del volto affranto della vedova, Jacqueline Kennedy
  • il carro funebre sul quale è collocata la bara di Kennedy è trainato da coppie di cavalli bianchi
  • un cavallo dal lucido manto nero chiude il corteo
  • la cittadinanza segue il corteo funebre in silenzio, molti piangono
  • corteo funebre per i viali di Washington; i cadetti in uniforme accompagnano a piedi il carro funebre
  • primo piano di un giovane che si asciuga le lacrime con un fazzoletto, molti abbassano gli occhi in segno di rispetto al passaggio del carro
  • immagini dall'alto della cerimonia funebre, in fondo al viale visibile la cupola del Campidoglio
  • le bacchette di uno dei militari che seguono il corteo funebre colpiscono ritmicamente la pelle tesa del tamburo
  • il corteo funebre passa davanti al Campidoglio
  • [interruzione del rullo della pellicola]
  • il corteo funebre giunge ai piedi del Campidoglio; dalle limousine nere scendono le personalità e i familiari di Kennedy
  • Jacqueline Kennedy, con il volto coperto da un velo, procede lentamente stringendo stringendo la mano ai suoi due bambini, la segue di presso il cognato Bob
  • militari schierati lungo la scalea del Campidoglio, in cima all'edificio sventola a mezz'asta la bandiera statunitense
  • una banda musicale, probabilmente la U.S. Army intona un inno, Jacqueline Kennedy piange sommessamente, alle spalle della vedova il presidente Johnson accompagnato dalla moglie
  • un drappello di cadetti si avvicina al carro funebre e, trasportando in spalla il feretro, sale lungo le scale del Campidoglio
  • Jacqueline Kennedy, tenendo per mano i figli, seguita da Bob e dagli altri congiunti si avviano verso l'interno del Campidoglio
  • gruppi di fotografi appollaiati sui gradoni dell'edificio monumentale
  • riprese dall'alto: la bara di Kennedy viene collocata al centro di una sala del Campidoglio
  • in prima fila, Jacqueline e gli altri componenti della famiglia Kennedy
  • Johnson si avvicina al feretro coperto dalla bandiera statunitense e abbassa la testa in segno di riverenza
  • Jacqueline Kennedy, stringendo per mano Caroline, si avvicina alla bara del marito assassinato; la vedova si inginocchia davanti al feretro, toccando la bara con una mano, poi la bacia
  • i famigliari in lutto scendono lungo la scalea del Campidoglio
  • centinaia di cittadini partecipano al corteo funebre che procede lungo i viali di Washington
  • interno della cupola del Campidoglio, centinaia di cittadini in fila silenziosa sfilano davanti alla bara del presidente assassinato, tra loro anche degli ufficiali in divisa, dei sacerdoti
  • molte tra le donne presenti piangono commosse
  • la folla sciama silenziosa all'interno del Campidoglio, molti dei presenti, uscendo dal Campidoglio, piangono
  • la bandiera statunitense sventola a mezz'asta
  • aeroporto di Washington; arrivo delle personalità politiche che prenderaanno parte ai funerali
  • la delegazione russa capeggiata da Anastas Mikojan, vice-presidente del Consiglio dei Ministri dell'Unione Sovietica
  • l'arrivo della regina di Grecia, Federica di Brunswick
  • Charles De Gaulle all'aeroporto; l'uomo politico francese è accolto da una delegazione di militari
  • arrivo all'aeroporto del primo ministro inglese Douglas-Home
  • la delegazione tedesca giunge all'aeroporto di Washington; tra i presenti, il cancelliere Ludwig Erhard
  • l'arrivo di Hailè Selassiè I, negus di Etiopia
  • un militare entra all'interno di una caserma; un gruppo di soldati, in uniforme e indossando i guanti, piega meticolosamente la bandiera statunitense, si tratta di una prova della cerimonia che si svolgerà in occaasione dell'interramento di Kennedy
  • con movimenti studiati, i soldati consegnano all'ufficiale la bandiera piegata con cura
  • scorcio di Washington, sullo sfondo visibile la cupola del Campidoglio
  • statue in marmo bianco nei pressi del Campidoglio, immagini dell'edificio monumentale
  • interno dell'aula a emiciclo del Campidoglio
  • il funerale di Lee Oswald; uomini in abito scuro trasportano a mano la bara
  • tra i presenti, la moglie e la figlia di pochi mesi, interramento della bara
  • gente disposta lungo il ciglio del viale nei pressi della Casa Biancaa, molti esibiscono delle bandiere con i colori nazionali
  • Jacqueline Kennedy con il volto coperto da un velo nero esce dall'edificio accompagnata dai cognati, Robert e Edward (Ted)
  • corteo funebre parte dalla Casa Bianca: il feretro è caricato sul carro funebre trainato da coppie di cavalli
  • i familiari, gli amici e autorità politiche seguono a piedi il corteo funebre
  • il corteo giunge davanti alla cattedrale di St. Matthew, dove si celebrano i funerali del presidente scomparso
  • anche i due piccoli Kennedy, Caroline e John jr. giungono davanti alla chiesa e vengono presi per mano dalla madre, che si avvia verso l'interno della cattedrale
  • primo piano di un orologio, le cui lancette indicano le 12 in punto
  • la gente in strada si raccoglie osservando un minuto di silenzio; alcuni uomini si scoprono il capo in segno di rispetto
  • un vigile ferma il traffico di una via trafficata, altri poliziotti sono sull'attenti facendo il saluto militare
  • nelle vie centrali di una grande città americana si osserva un minuto di silenzio; domina una calma e un silenzio irreali
  • una donna abbassa il capo, anche all'interno dei negozi, le persone si immobilizzano osservando il silenzio in omaggio al presidente scomparso
  • sui monitor dei televisori accesi nei negozi la gente segue il funerale, celebrato nella cattedrale di St.Matthew
  • immagini del funerale cattolico celebrato dall'arcivescovo Richard Cushing
  • dettaglio del lampadario di cristallo che pende dal soffitto della cattedrale
  • dettagli delle immagini sacre, altorilievi in bronzo e affreschi, che decorano le pareti della cattedrale
  • monaci tibetani partecipano a un cerimonia in omaggio al presidente scomparso; gettano dei fiori ai piedi di un altare, dove campeggia il ritratto listato di nero di Kennedy
  • fedeli in chiesa pregano per il presidente scomparso
  • monaci buddisti in un tempio pregano
  • immagini di fedeli di diverse fedi religiose raccolti in preghiera nei luoghi di culto
  • militari in uniforme escono dalla cattedrale di St.Matthew trasportando il feretro
  • Jacqueline Kennedy esce dalla chiesa tenendo per mano i suoi due bambini
  • fotografia di Jacqueline e Robert Kennedy al funerale; zoom sul piccolo John jr. che imita gli adulti facendo il saluto militare
  • corteo funebre per le vie di Washington
  • militari in alta uniforme seguono il corteo funebre, che si snoda lungo i viali alberati di Washington
  • carrellata sui volti delle persone che seguono il funerale, molti piangono, le madri consolano i bambini
  • immagini dall'alto del corteo che scorre lungo un viale al termine del quale si trova un edificio monumentale in stile neoclassico
  • il corteo funebre giunge al cimitero nazionale di Arlington
  • la bandiera sventola a mezz'asta dall'asta collocata nei pressi del Custis-Lee Mansion
  • con un passo solenne, i militari trasportano la bara di J.F.Kennedy lungo i viali del cimitero
  • un drappello di soldati in divisa scozzese suonano le cornamuse
  • Robert Kennedy stringe la mano di Jacqueline, seguono gli altri parenti stretti dello scomparso, tra cui i fratelli e la madre Rose
  • autorità politiche presenti alla cerimonia; riconoscibili, tra gli altri, Haliè Salassiè, De Gaulle
  • un drappello di militari fa il presentat'arm, squdriglie di arei in volo
  • i militari sostengono sopra la bara la bandiera statunitense, sorvola la zona della cerimonia anche l'Air Force One
  • l'arcivescovo Richard Cushing legge un passo della Bibbia durante la cerimonia dell'interramento
  • carrellata sui volti dei presenti; Jacqueline Kennedy, con il volto coperto da un velo, accanto a Bob Kennedy, Charles De Gaulle e il negus Haliè Salassiè, Johnson
  • una serie di colpi partono da un cannone, immagini dei partecipanti ai funerali e delle tombe del cimitero nazionale di Arlington
  • la bandiera statunitense sventola a mezz'asta
  • drappello di soldati in uniforme puntando i fucili in aria sparano all'unisono una serie di colpi a salve
  • il sergente Clark Keith, appartenente all U.S. Army Band, suona con l tromba il "silenzio"
  • sulle note scorrono le immagini del cimitero dei caduti
  • fotografia che ritrae il gruppo di personalità intervenute alla cerimonia; in prima fila, tra gli altri, De Gaulle che saluta militarmente
  • fotografia che ritrae il gruppo di militari che sorreggono la bandiera statunitense sopra la bara
  • carrellata sulla folla di autorità presenti e sui militari che sorreggono la bandiera statunitense sopra la bara di Kennedy
  • le chiome degli alberi si stagliano sul cielo, la cinepresa sollevandosi riprende la bandiera statunitense che sventola a mezz'asta
  • i raggi del sole penetrano attraverso le chiome degli alberi del cimitero di Arlington
  • i militari piegano con precisione la bandiera statunitense sollevata sopra la bara di Kennedy e la consegnano a un uomo in abiti borghesi, probabilmente un'alta carica politica
  • l'uomo consegna a Jacqueline Kennedy il drappo piegato
  • la moglie di Kennedy, ricevuta da un militare al suo fianco una fiaccola accesa, accende un candela collocata su un cumulo di rami di pino
  • fotografia di Jacqueline Kennedy accanto all'arcivescovo Richard Cushing
  • Jacqueline si allontana stringendo la mano al cognato Bob
  • il cimitero avvolto nelle tenebre, la candela accesa continua ad ardere
  • primo piano della fiamma
  • immagini di repertorio: la coppia presidenziale a bordo di una barca a vela
  • Jacqueline e John Fitzgerald scendono da un aereo, accanto a loro i figli John jr. e Caroline
  • fotografia che ritrae Caroline e John jr. che ballano nello studio del padre, che li osserva e applaude sorridendo
  • John Kennedy a bordo di una nave scruta l'orizzonte, accanto a lui il capitano
  • John Kennedy mentre gioca a golf e a bordo del veicolo utilizzato per gli spostamenti sul campo da golf; accanto a lui la moglie Jacqueline e un'altra coppia di amici
  • Kennedy sdraiato sul prato accanto al figlio John Jr.
  • Kennedy a bordo di una barca a remi, in compagnia del figlio
  • la piccola Caroline in braccio alla madre che siede accanto al marito; i genitori sono ripresi di spalle
  • fotografia di Kennedy accanto alla moglie
  • Caroline corre verso il padre e lo bacia, giunge anche il piccolo John jr.
  • John jr sale carponi lungo le scalette dell'aeroplano
  • Kennedy si avvia verso l'aeroplano tenendo per mano la piccola Caroline
  • targa sulla sedia di cuoio appartenuta da Kennedy; datata gennaio 20 1961
Top