Repertorio INCOM

Il sottosegretario Giuseppe Brusasca diretto a Naiorobi fa tappa ad Asmara e a Mogadiscio, dove viene inaugurato un monumento ossario ai caduti italiani dell'11 gennaio 1948.

data: 08.1951

durata: 00:06:08

colore: b/n

sonoro: muto

codice filmato: RI0008613


  • lingua: italiana
  • nazionalità: italiana
  • Frutti e prodotti somali su un tavolo ricoperto da un tappeto
  • soldati somali fanno il presentat'arm
  • la bandiera italiana viene ammainata
  • militari somali improvvisano una danza di gruppo
  • uomini somali in abiti caratteristici eseguono una danza guerriera con le spade
  • palazzina sul lato di una strada; un operaio italiano aiutato da due somali sistema lastre di pietra lungo la strada
  • una donna somala porta sulle spalle fogliame e legna da ardere
  • uomini e donne mangiano seduti in strada
  • bambini somali in un vasto campo fanno ginnastica; primi piani di alcuni bambini dal volto spaurito
  • una bambina somala porta sulle spalle il fratellino, sopraggiungono altri bambini che sorridono e scherzano davanti alla cinepresa
  • un vecchio cieco seduto lungo una strada
  • il mercato di Asmara
  • uomini somali in abiti caratteristici eseguono una danza guerriera con le spade
  • aeroporto di Ciampino: l'on. Brusasca accompagnato dalla figlie si imbarca su un aereo; altri passeggeri salgono a bordo dell'aereo e salutano
  • Giuseppe Brusasca si affaccia dal portello dell'aereo e saluto; il pilota chiude il portello dell'aereo
  • l'elica dell'aereo in movimento
  • la Casa degli italiani ad Asmara; targa affissa al muro di un edificio con la scritta: Municipio di Asmara / nuova sede municipale
  • operai italiani e somali al lavoro in un cortile
  • inaugurazione a Mogadiscio del monumento Ossario dei caduti italiani dell'11 gennaio 1948: donne con il capo velato nei pressi delle tombe
  • altre immagini della cerimonia di inaugurazione del monumento, l'ingresso dell'Ossario
  • aeroporto di Asmara: Brusasca seguito dalle figlie cammina nell'area dell'aeroporto conversando con un uomo
  • gruppo di persone e un'automobile in sosta davanti ad un edificio dell'aeroporto
  • uomini, presumibilmente italiani che vivono in Somalia, accolgono Brusasca
  • un sacerdote benedice il loculi dell'Ossario
  • Brusasca seguito dalle figlie sale su un aereo
  • un militare stringe la mano alle figlie di Brusasca
  • il mercato delle granaglie ad Asmara
  • ragazzi somali camminano lungo una strada portando ceste sulla testa
  • particolare del carrello di un aereo in movimento
  • giovane somalo con un turbante bainco in testa mostra ad alcuni uomini una cesta contenente fichi d'India
  • un aereoplano in movimento sulla pista
  • Brusasca si intrattiene con alcuni connazionali che vivono in Somalia
  • il sottosegretario Brusasca in mezzo alle due figlie
  • bagagli vengono caricati su un aereo
  • Brusasca e le figlie sulla scaletta dell'aereo prima della partenza
  • un uomo saluta dal finestrino di un aereo
  • il carrello dell'aereo
  • uomini somali con medaglie al valore assegnategli dal governo italiano
  • vista d'insieme del mercato delle granaglie ad Asmara
  • Mogadiscio: funzione religiosa presso il monumento ai caduti italiani dell'11 gennaio 1948
  • altre immagini della danza guerriera eseguita da uomini somali muniti di spade
  • il sottosegretario Brusasca si avvicina ad un tavolo all'aperto: somali consegnano in dono a Brusasca prodotti locali
  • Brusasca scende da un aereo
  • particolare del carrello di un aereo in movimento sulla pista; manovre del velivolo prima del decollo
  • numerose persone dinnanzi a un edificio dell'aeroporto di Asmara
  • Mogadiscio: parenti delle vittime partecipano alla funzione religiosa che si svolge nell'Ossario inaugurato per commemorare i caduti italiani
  • uomini accolgono il sottosegretario Brusasca, accompagnato dalle figlie
  • uomini somali eseguono una danza guerriera
  • i loculi dell'Ossario di Mogadiscio ripresi da vicino
  • l'ala di un aereo dell'aviazione militare italiana in volo da Asmara a Mogadiscio
  • aereo in fase di decollo
  • l'arrivo di Brusasca all'aereoporto di Mogadiscio
  • quattro italiani conversano su una strada costeggiata da siepi
  • una strada di Asmara, sullo sfondo un campanile
  • all'aeroporto di Asmara, il sottosegretario Brusasca cammina conversando con un uomo, forse il rappresentante dell'Onu in Somalia o l'ambasciatore britannico
Top