Repertorio Luce Venezia

Discorso di un'autorità fascista di fronte a ufficiali tedeschi e italiani a Milano e visita ai monumenti della città danneggiati dai bombardamenti dell'agosto 1943

data: [1943-1944]

durata: 00:01:10

colore: b/n

sonoro: muto

codice filmato: RV002103


  • lingua: italiana
  • nazionalità: italiana
  • un uomo con baffetti tiene un discorso da un podio a ridosso delle mura di un antico edificio gotico, tra bandiere italiane e naziste
  • veduta frontale dell'autorità fascista italiana mentre tiene il discorso; alle sue spalle, incorniciata tra due grandi bandiere italiane, si vede una epigrafe
  • inquadrature dell'uomo durante il discorso
  • ufficiali tedeschi e italiani ascoltano in piedi, in un chiostro, il discorso
  • un militare nazista accanto a un uomo in abiti borghesi; alle loro spalle donne e uomini anziani
  • scorcio di un altro settore del pubblico; un uomo in abiti civili applaude
  • il relatore saluta alcuni presenti, stringendo loro le mani ed eseguendo il saluto fascista
  • gruppo di giovani camicie nere e di guardie repubblicane
  • inquadratura di un monumento antico (un mausoleo o un battistero?) danneggiato e semicrollato a causa dei bombardamenti
  • epigrafe con scritta: "Sant'Ambrogio qui disse le sue parole di vita e riposa I secoli addensarono nella chiesa da lui eretta tesori di fede d'arte e di storia L'offesa aerea nemica nell'agosto del MCMXLIII qui giunse"
  • dettagli delle rovine di un altro edificio semidistrutto
  • vigili davanti all'ingresso seicentesco di una chiesa
  • i vigili scoprono una lapide lungo il muro di un edificio, in ricordo del bombardamento
  • scorcio di un'altra lapide dedicata al ricordo del bombardamento del teatro alla Scala
  • gruppo di persone tra cui l'uomo che ha tenuto precedentemente il discorso
  • il gruppo esegue il saluto fascista di fronte alla lapide commemorativa
Top