La Settimana Incom / 00158

Nel mondo della pittura: ieri e oggi alla Quadriennale.

data: 27/05/1948

durata: 00:01:38

colore: b/n

sonoro: sonoro

codice filmato: I015804


  • Folla di visitatori in una delle sale della mostra organizzata da Francesco Coccia, segretario generale di questa V edizione della Quadriennale romana
  • un gruppo di uomini discute, osservando una scultura esposta in una delle sale
  • primi piani di pitture:
  • una parete con due dipinti di Balla a confronto: un dipinto astratto del Balla futurista e un doppio ritratto del Balla verista
  • particolare di un'opera pittorica di Turcato caratterizzata da forme astratto-geometriche
  • un dipinto del futurista Depero
  • "Natura morta" di D. Caputi
  • una veduta impressionista di piazza San Marco a Venezia del pittore Colucci
  • una veduta espressionista del ponte di Rialto del pittore A. Savelli
  • una parete con due dipinti a confronto: "Ragazzo" di Saetti e "Donna seduta" di stile post-cubista di Manca
  • un dipinto-ritratto di Alberto Salietti accanto ad un quadro del pittore Cantatore
  • "Colline a Fano" di Perotti
  • primi piani di sculture:
  • messa a fuoco de "La ceca" di Boncinelli [grafia basata sull'ascolto]
  • testa di vecchio di Coccia
  • un busto-ritratto del 1907 dello scultore G. Prini a confronto con una ceramica di Leoncillo
  • "Forme uniche nella continuità dello spazio", celebre scultura aerodinamica del futurista Boccioni, posta accanto ad una statua, di un classico naturalismo, che rappresenta una bambina intenta a specchiarsi - si tratta di "Vanità nascente" di Fernando Vita
  • la statua "Prima Comunione" di Bartoletti accanto ad una scultura astratta, bucata di Consagra
  • sculture di diversi artisti poste le une accanto alle altre in una delle sale della Quadriennale: "Nudo", scultura in legno, di Paganini [grafia basata sull'ascolto]; testa di cavallo di Cannilla; "Cavallo e cavaliere" di Marino Marini
  • testa di giovane donna di A. Torresini
  • una scultura, la "Tersicore", di I. Griselli
  • il nudo femminile dalle tornite forme dello scultore Mascherini
  • una scultura di donna accovacciata che dorme dello scultore Alfio Castelli
  • la sala che espone le sculture di nudi femminili di Rubino, Mazzullo e Tot
  • messa a fuoco della "Matrernità" dello scultore Tot.

gli altri 6 servizi del Cinegiornale

Top