Giornale Luce A / A0566

A Roma le nozze di Edda Mussolini con Galeazzo Ciano

data: 04/1930

colore: b/n

sonoro: muto

codice filmato: A056601


  • direzione artistica : Sinistri, Renato
  • Villa Torlonia
  • L'arrivo del conte e della contessa Ciano di Cortellazzo al ricevimento offerto da Mussolini alla vigilia delle nozze di sua figlia Edda con Galeazzo Ciano
  • Mussolini attende gli ospiti sull'ampio scalone che conduce alla villa
  • Galeazzo Ciano va incontro ai genitori e li saluta
  • il Duce si intrattiene con la contessa di Cortellazzo
  • i tavoli apparecchiati nel giardino
  • camerieri servono gli invitati
  • sono presenti, oltre ai genitori degli sposi, tutti i ministri e i sottosegretari di Stato, i presidenti della Camera e del Senato, il corpo diplomatico, rappresentanti dell'aristocrazia e della stampa
  • p.p. di Edda Mussolini e di Galeazzo Ciano
  • momenti del ricevimento
  • alla sera il coro dei canterini romagnoli esegue canti tradizionali in onore dei futuri sposi
  • la mattina delle nozze le alunne e gli alunni delle scuole romane si recano a villa Torlonia per porgere gli auguri agli sposi
  • ciascuno di loro riceve una scatolina di confetti
  • Mussolini, donna Rachele e il figlio Vittorio
  • sulla soglia della villa Edda e Galeazzo ricambiano il saluto degli scolari che sfilano ordinatamente
  • p.p. del piccolo Romano Mussolini
  • la sposa vestita di raso bianco con un lungo velo di pizzo
  • si forma il corteo di automobili che giunge alla chiesa parrocchiale di S.Giuseppe sulla via Nomentana dove verrà celebrato il rito
  • dalla prima automobile discende il Duce con la figlia Edda
  • due paggetti vestiti di bianco si chinano a raccogliere il lungo strascico della veste per sorreggerlo
  • la sposa al braccio del padre entra in chiesa passando sotto l'arco dei pugnali incrociati dei moschettieri del Duce
  • lo sposo dà il braccio alla madre
  • ha inizio il rito nuziale
  • momenti della cerimonia
  • al termine l'uscita dalla chiesa
  • gli sposi passano ancora una volta tra due file di moschettieri del Duce dopo che la sposa ha tagliato con una piccola forbice un nastro di raso bianco steso tra le due file
  • si ricompone il corteo di automobili
  • a salutare gli sposi e ad assistere alla sfilata del corteo è convenuta una folla numerosa
  • gli sposi giungono alla Basilica Vaticana per pregare sulla tomba di San Pietro
  • all'automobile degli sposi seguono quelle dei loro genitori, dei testimoni e di alcuni intimi
  • gli sposi si recano alla Cappella del Sacramento e si inginocchiano
  • il ritorno a Villa Torlonia dove viene offerta una colazione
  • il piccolo Romano Mussolini attende la sorella e le offre un gran fascio di fiori
  • dopo la colazione gli sposi partono per la luna di miele
Top