La Settimana Incom / 01659

Roma: ignoti imbrattano la lapide della Sinagoga su cui sono riportati i nomi dei cittadini romani di religione ebraica trucidati dai nazi-fascisti.

data: 29/05/1958

durata: 00:00:52

colore: b/n

sonoro: sonoro

codice filmato: I165901


Rievocazione delle drammatiche giornate delle deportazioni di ebrei italiani in seguito alle leggi razziali del 1938. In seguito alla profanazione della lapide monumentale esposta su un facciata della Sinagoga di Roma, scolaresche, autorità dello Stato e semplici cittadini depongono sul posto, ai piedi del monumento, corone di fiori in omaggio alle vittime dell'Olocausto.

  • lapidi su cui sono iscritti i nomi degli ebrei del ghetto di Roma vittime delle persecuzioni naziste
  • bambini depongono fiori ai piedi del monumento profanato
  • uomini depongono corone di fiori ai piedi del monumento
  • tre uomini con le divise naziste per le vie del ghetto di Roma
  • foglio della Questura con l'ordine di deportazione degli ebrei di Roma
  • un soldato tedesco spara con un fucile a delle ombre
  • monumento alle vittime dell'olocausto
  • folla raccolta davanti a un monumento funerario; in primo piano una stella di David
Top