Rivista Luce / RL003

[Rivista LUCE 3] - Parliamo d'amore - danza - musica - cinema - vita cittadina - curiosità

data: 1934

durata: 00:20:20

colore: b/n

sonoro: sonoro

codice filmato: RL00301


  • direzione artistica : Ricotti, Arnaldo
  • direzione artistica : Ricotti, Arnaldo
  • direzione artistica : Ricotti, Arnaldo
  • compare il titolo del primo servizio, "Parliamo d'amore" [montaggio a dittico], in sovraimpressione sull'immagine di una giovane donna seduta, intenta a staccare i petali di una margherita .
  • dissolvenza .
  • [fiction - notturno] particolare della statua di una fontana da cui sgorga uno zampillo d'acqua .
  • scorcio dall'alto della vasca della fontana nella quale cadono gli zampilli d'acqua .
  • panoramica dal basso verso l'alto della facciata di una villa; inq. del balcone dove si trova una donna che sta suonando l'arpa con lo sguardo rivolto verso il cielo .
  • gli zampilli d'acqua cadono nella vasca della fontana .
  • un uomo in costumi ottocenteschi (di cui non è inquadrato il volto) cammina in punta di piedi nel giardino .
  • la donna si alza in piedi affacciandosi al balcone .
  • l'uomo avanza tra i cespugli, quindi si ferma a odorare una rosa; si mette le mani sul cuore e avanza tra le fronde, guardando verso il balcone .
  • scorcio dal basso del balcone al quale è affacciata la donna .
  • primo piano del volto, dall'espressione rapita, dell'uomo che si mette nuovamente una mano sul cuore sospirando a occhi chiusi .
  • scorcio dal basso della donna che ha lo sguardo rivolto verso l'alto e si mette una mano davanti alla bocca, sospirando .
  • l'uomo si toglie il cappello e avanza tra i cespugli; inq. di una scritta, intagliata sul tronco di un albero, sotto il disegno di due cuori trafitti da frecce: "eternamente sempre!!"
  • veduta della facciata della villa: l'uomo arriva davanti all'ingresso, sotto al balcone al quale è affacciata la donna .
  • la donna guarda verso il basso tossendo .
  • l'uomo le lancia un bacio con la punta delle dita .
  • la donna si sporge .
  • l'uomo si inginocchia con la mano sul cuore e sospirando a occhi chiusi .
  • la donna gli lancia un fazzoletto .
  • l'uomo raccoglie il fazzoletto, quindi, con uno spillone a forma di spadino, si ferisce sul polso e con il sangue scrive "Ti amo" sul fazzoletto .
  • la donna sul balcone tossisce .
  • l'uomo prova a lanciare il fazzoletto verso l'alto senza riuscirci; prende quindi un sasso e lo avvolge nel fazzoletto, lanciandola all'amata .
  • la donna viene colpita in fronte e cade svenuta .
  • il vento muove le fronde; lo zampillo della fontana si esaurisce, petali di fiori piovono sul corpo senza vita della donna, riverso sul davanzale del balcone .
  • l'uomo osserva l'amata con espressione atterrita, quindi indietreggia fino a sedersi su una panchina di pietra, continuando a guardare attonito verso il balconcino; estrae quindi una pistola e si spara .
  • [fiction - seconda parte - diurno]
  • una palla finisce nella rete .
  • pubblico di tifosi urla su uno spalto .
  • calciatori in campo durante un'azione .
  • tifosi entusiasti e vivaci su uno spalto; inq. di una coppia: l'uomo mentre tifa tocca inavvertitamente il ginocchio della giovane donna, seduta accanto a lui, che lo respinge infastidita .
  • immagini degli spettatori mentre tifano con partecipazione; la donna inavvertitamente appoggia una mano sulla spalla dell'uomo che si volta a guardarla sorridendo; anche la donna gli sorride .
  • i calciatori durante un'azione .
  • inq. e scorci dei tifosi mentre urlano e fischiano .
  • improvvisamente gli spettatori si levano in piedi urlando; l'uomo ride, accanto alla donna e le dà un bacio sulla guancia; la donna gli dà uno schiaffo .
  • momenti del gioco .
  • gli spettatori, seduti, riprendono a tifare: la donna inizia a toccare il ginocchio dell'uomo che le siede accanto .
  • gli spettatori tifano .
  • la coppia si abbraccia, tifando insieme .
  • momenti del gioco .
  • inq. di spettatori mentre fanno il tifo .
  • improvvisamente gli spettatori si levano in piedi, esultando; la coppia si abbraccia e si bacia .
  • inq. del busto della coppia mentre si bacia nuovamente, tra gli spettatori che urlano intorno .
  • dissolvenza .
  • [00/04/17] compare il titolo del secondo servizio, "danza", in sovraimpressione su una silouette stilizzata di una ballerina in tutù che sta in punta di piedi, dietro la quinta di un sipario .
  • scorcio di una palestra, da una porta, dove dei giovani allievi di danza classica stanno eseguendo alcuni esercizi guidati da un maestro, in piedi davanti a loro, ripreso di spalle .
  • lenta panoramica da sinistra verso destra: persone con cappotti e cappelli entrano e percorrono un corridoio dove si trovano numerose bambine in tutù che stanno finendo di prepararsi .
  • inq. delle bambine mentre si preparano; primo piano del volto di una giapponesina .
  • scorcio all'interno dello spogliatoio dove le ballerine stanno infilandosi i tutù.
  • le ballerine nel corridoio scherzano e provano alcuni passi di danza .
  • bambine e bambini si avviano verso la palestra .
  • scorcio della palestra dove sono entrati gli allievi; in primo piano si scorge la figura, nella penombra, del pianista seduto al piano .
  • le allieve si allineano una dietro l'altro, alla sbarra .
  • inq. della figura del maestro, ripreso in penombra di spalle, che inizia a battere il tempo sul pavimento con la punta di un bastone; le ballerine svolgono gli esercizi .
  • scorcio delle gambe e delle braccia delle allieve mentre svolgono gli esercizi; il maestro, di fronte a loro, batte il tempo con la punta del bastone .
  • inq. della fuga di gambe e braccia delle giovani ballerine, durante gli esercizi .
  • le ballerine, ultimati gli esercizi di riscaldamento alla sbarra, iniziano a volteggiare nella palestra .
  • inq. con tagli e punti di vista differenti dei volteggi delle giovani allieve .
  • inq. della stanza con in primo piano, in penombra, una bambina in tutù appoggiata al pianoforte di fronte a una compagna seduta; in secondo piano un gruppo di ballerine esegue diversi passi, ripetendoli più volte .
  • scorci e inq. diversi degli esercizi svolti dalle ballerine .
  • dissolvenza .
  • [00/07/59] compare il titolo del terzo servizio, "musica", in sovraimpressione sul disegno che raffigura la tastiera di un pianoforte, con delle note musicali che volano intorno[montaggio del filmato a dittico] .
  • [interni] inq. a mezza figura, di un solista di tromba intento a suonare un pezzo; alle sue spalle si scorgono delle trombe posate su un tavolo .
  • primo piano del volto del musicista mentre suona la tromba .
  • altre inquadrature dell'uomo ripreso durante l'esecuzione del brano musicale [peccato manchi il sonoro!] .
  • dissolvenza .
  • [seconda parte - esterni] inq. frontale del busto di un montanaro con cappellino di lana sul capo: l'uomo sta intonando le note di un coro [alpino probabilmente], aprendo di tanto in tando la bocca .
  • scorcio dei busti di altri tre alpini, vestiti nello stesso modo, con camicia di lana a quadrettoni e cappelli in testa; i tre sembrano cantare un coro alpino .
  • panoramica da sinistra verso destra sull'intero gruppo di uomini che stanno esibendosi in un coro .
  • dissolvenza .
  • [interruzione rullo]
  • [00/1040] compare il titolo del quarto servizio, "cinema", in sovrimpressione su una macchina da presa manovrata da un operatore .
  • inq. di una scenografia cinematografica: tra i palazzi di una città si aggira un gigantesco mostro marino, simile a una salamandra .
  • primo piano sul muso del mostro .
  • inq. del mostro tra i palazzi .
  • l'obiettivo della macchina da presa si allarga scoprendo il trucco cinematografico: in uno studio su un tavolo si trova una vasca d'acqua in vetro dietro la quale è stato sistemato il modellino della città con i palazzi tra cui si aggira la salamandra .
  • intorno al tavolo si trovano gli operatori e il regista che stanno lavorando alla scena .
  • un operatore ha un bastoncino infilato nella vasca con il quale cerca di direzionare i movimenti della salamandra .
  • la salamandra tra i finti palazzi .
  • piano americano di tre operatori, ripresi in penombra di spalle, mentre lavorano davanti alla vasca .
  • primo piano della salamandra .
  • un cineoperatore sta riprendendo la scena con la macchina da presa .
  • un ragazzo, di cui si scorge il busto, dietro la vasca trasparente, sta preparando i modellini di altri edifici da sistemare .
  • la macchina da presa gira dietro la vasca scoprendo i modellini degli edifici che sta preparando il giovane .
  • dissolvenza .
  • [00/12/30] compare il titolo del quinto servizio, "vita cittadina", in sovrimpressione sul disegno che raffigura un semaforo acceso .
  • dissolvenza .
  • scorcio di una scrivania all'interno di una stanza; inq. della finestra aperta dalla quale si scorge parte della facciata di un palazzo ottocentesco; le imposte della finestra si chiudono .
  • panoramica dall'alto verso il basso lungo un edificio e inq. della via sottostante trafficata di automobili e pedoni .
  • riprese del traffico automobilistico .
  • le immagini scorrono velocemente e in modo sincopato, riprendendo, con tagli e scorci differenti, le corse delle automobili e dei pedoni, il traffico intenso della città, le braccia in movimento dei vigili urbani .
  • dissolvenza .
  • scorcio della scrivania di un ufficio e inq. della finestra chiusa della stanza; i vetri si spalancano .
  • panoramica dall'alto verso il basso lungo un palazzo e inq. della via sottostante percorsa da automobili e pedoni .
  • le immagini scorrono su particolari del traffico urbano, con tagli e scorci differenti che riprendono automobili in corsa, passanti frettolosi, un vigile urbano sulla pedana, a piazza Venezia, intento a dirigere il traffico, le gambe delle persone in attesa lungo un marciapiede .
  • dissolvenza .
  • [00/14/10] compare il titolo del sesto servizio, "curiosità", in sovrimpressione sul disegno delle silouette dei timoni delle gondole veneziane tra motivi decorativi tondeggianti che ricordano le nuvole e le onde del mare .
  • scorcio dal basso dei cavalli di San Marco .
  • inq. del bassorilievo sulla Torre dell'Orologio, che raffigura il leone di San Marco .
  • particolare dei motivi decorativi e di una statua intorno al contasecondi dell'orologio in piazza San Marco a Venezia .
  • pendolo di un orologio all'interno di una piccola stanza; inq. di una finestrella a oblò aperta .
  • panoramica sul meccanismo di un orologio .
  • la statua animata in cima alla Torre dell'Orologio batte colpi di martello sulla campana .
  • scorci dei pinnacoli e delle statue in cima alla basilica di San Marco .
  • scorcio dal basso della cima della Torre dell'Orologio .
  • scorcio dal basso della cima del campanile di piazza San Marco .
  • scorcio notturno, con i lampioni accesi, di palazzo ducale e della basilica di San Marco .
  • particolari del meccanismo interno dell'orologio in movimento: ruote dentate girano lentamente con piccoli scatti .
  • scorcio, dall'interno, della ruota dei secondi, tenuta da una statua .
  • dettagli dei meccanismi interni dell'orologio .
  • la ruota con i numeri dei secondi gira .
  • dettagli dei meccanismi interni dell'orologio .
  • scorcio notturno della statuina che, in cima alla torre, batte i colpi di martello sulla campana .
  • scorcio dal basso dei lampioni accesi sullo sfondo del campanile di piazza San Marco .
  • dissolvenza .
  • [00/16/00] compare il titolo del settimo servizio, "fantasia", sullo sfondo di motivi decorativi astratti e geometrici .
  • immagini di un cartone animato intitolato: "Le rane e le spighe" .
  • campo di girasoli animati con farfalle che volano .
  • farfalle animate volano cantando sui fiori .
  • inq. della figura femminile che impersona una farfalla intenta a raccogliere pistilli di un fiore .
  • la farfalla vola vicino a un cartello con la scritta: "Palude pericolo!"
  • panoramica, tra canne di bambù, del paesaggio deserto della palude .
  • rane intorno a una pozza della palude .
  • dei ranocchi stanno giocando a morra intorno a un tavolo .
  • la farfalla svolazza davanti al cartello che segnala il pericolo, quindi entra nella palude .
  • una ranocchietta inizia a saltarle intorno fino a trasformarsi in un rospo gigante.
  • la farfalla scappa ma è insidiata da un altro gigantesco ranocchio .
  • ovunque si posa la farfalla viene insidiata da rospi enormi .
  • un rospo carceriere la afferra per le ali e la rinchiude in una gabbia .
  • la farfalla si dispera nella caverna piena di funghi .
  • notturno sulla palude percorsa da zanzare e libellule .
  • la farfalla chiusa nella caverna si dispera e si spaventa nuovamente quando entra un vermicello che inizia ad annusarla .
  • un'altra farfalla sveglia una spiga addormentata raccontandole qualcosa .
  • una spiga suona la tromba davanti a un vessillo svolazzante che raffigura una vanga su fondo scuro .
  • un esercito di spighe inizia a saltare alla volta della palude .
  • una rana vedetta suona anch'essa una tromba davanti a un minaccioso vessillo nero, strappato, che ha al centro raffigurata una zanzara .
  • la rana vedetta si gonfia tutta mentre suona, fino a scoppiare .
  • le rane intorno alla pozza iniziano a saltare, quindi si tuffano in acqua .
  • l'esercito delle rane salta con i moschetti tra le zampe .
  • un fungo cannone gira il cappello direzionando le canne verso l'alto; quindi inizia a sparare .
  • le spighe lanciano frutti di pannocchia .
  • le pannocchie arrivano tra le rane e iniziano a sparare i semi come proiettili .
  • un rospo è inseguito da una spiga che alla fine lo raggiunge, gli si avvolge intorno al collo fino a soffocarlo: gli occhi del rospo schizzano via .
  • le palle oculari del rospo colpiscono altri due rospi .
  • trattori guidati dalle spighe marciano alla volta della palude .
  • le rane soldato scappano saltando .
  • una spiga arriva davanti alla gabbia dove è rinchiusa la farfalla e la libera .
  • la farfalla vola felice verso un fiore sul quale sta piangendo la madre; madre e figlia si abbracciano .
  • le farfalle volano felici sulle spighe .
  • dissolvenza
  • [00/20/15] Fine
Top