Cronache dell'Impero / CI004

Eritrea - Asmara

data: 1937

durata: 7 :00:

colore: b/n

sonoro: sonoro

codice filmato: CI00401


  • Asmara
  • personale del campo aviatorio carica carburante su un aereo, l'elica dell'aereo in movimento p.p.
  • un giovane meccanico toglie i blocchi alle ruote dell'aereoplano, sul lato dell'aereo la scritta Ala Littoria S.A.
  • l'aeroplano è del servizio postale, in solo due giorni e mezzo il collegamento tra Roma e Asmara
  • altre due linee aeree congiungono città dell'Africa: una per Addis Abeba da Asmara e la seconda da Asmara a Mogadiscio, questa verrà ripresa
  • ripresa dell'aereo da terra e da un altro aeroplano in volo, immagini sfocate della cabina di pilotaggio con i due piloti che seguono una carta
  • riprese aeree del territorio: la Dancalia è una zona con grandi eruzioni basaltiche, una zona desolata e desertica
  • veduta panoramica del lago Afrera, ribatezzato dagli italiani lago Giulietti
  • lago salato che si trova in una zona depressa di metri 140 sotto il mare, riprese della costa del lago ed interni della cabina
  • le saline di Assab, p.p. di uno degli uomini nell'aeroplano
  • l'uomo osserva dal finestrino la città di Assab con la banchina del piccolo porto di approdo
  • vedute aeree più ravvicinate della cittadina di Gibuti, il passaggio notificato con la radio ai francesi
  • la costa del Mar Rosso viene lasciato verso l'interno per Diredaua
  • la ferrovia per Addis Abeba, il percorso ripreso dall'aereo, ogni tanto vi sono villaggi intorno alla via ferroviaria, ponti di ferro che permettono al treno di attraversare fiumi
  • veduta aerea di Diredaua, l'aeroplano dopo sette ore atterra al campo di aviazione, le case e le strade riprese da vicino
  • ripresa aerea del sole che sorge, p.p. del volto del pilota, superati i laghi di Alamaio e Adele
  • il terreno è più ricco di vegetazione, le coltivazioni dai colori diversi al resto della natura
  • Harar ripresa dall'alto, una nebbia leggera l'avvolge
  • piccole case, viuzze tortuose, la piazza principale con il gremire di persone, il palazzo bianco sede del governo italiano, le coltivazioni di caffè
  • la piana di Jijiga centro di carovane per il Mar Rosso e sede italiana
  • l'aeroplano sorvola un campo di aviazione dove sono fermi alcuni aerei
  • p.p. delle eliche del motore mentre si muovono
  • l'aereo sorvola il territorio tra Jijiga e Beledweyne completamente arido
  • densi banchi di nuvole, l'aeroplano si innalza a 5000 metri di quota
  • ripresa aerea del corso del fiume Uebi Scebeli, acconto è stata costruita la pista carrabile
  • Beledweyne sorge sulle rive del fiume, alcuni villaggi in una zona ricca di vegetazione di banane
  • i villaggi di tucul, il rettifilo della strada carrabile, interno cabina
  • il campo di aviazione di Mogadiscio
  • l'aeroplano sorvola scogliera di Mogadiscio sull'Oceano Indiano, la grande città con i suoi palazzi, la spiaggia, il porto
  • una nave attraccata fuori dal porto, piccole imbarcazioni da pesca nel porto accanto alle banchine
  • l'atterraggio al campo di aviazione con numerosi hangar, l'aeroplano è atteso.

gli altri 3 servizi del Cinegiornale

  • Cronache dell'Impero
    1937 3: :00
  • Cronache dell'Impero
    1937 05:00:
  • Cronache dell'Impero
    1937 09: :00
Top